.

Toshiba annuncia l’IC bridge Ethernet di ultima generazione per applicazioni automotive e industriali


Toshiba-BridgeEthernet-420x300 Toshiba annuncia l’IC bridge Ethernet di ultima generazione per applicazioni automotive e industriali

Il nuovo IC supporta il protocollo Time-Sensitive Networking e il bridging Ethernet con velocità di trasferimento dati fino a 1 Gbps.

Toshiba Electronics Europe ha annunciato oggi la serie TC9562, l’ultima aggiunta alla linea di prodotti IC di bridging per reti automotive. La serie TC9562 offre funzionalità avanzate di tipo Ethernet per sistemi telematici e di infotainment del settore automotive.

L’elaborazione in tempo reale e la trasmissione affidabile dei dati sono fondamentali per supportare le applicazioni telematiche e di infotainment, i sistemi di guida assistita e la varietà di dati provenienti dai sensori per ottenere un veicolo completamente connesso. I nuovi standard, tra cui Ethernet AVB[1] e TSN[2], sono adottati sempre più spesso in applicazioni automotive e industriali per soddisfare le esigenze crescenti di prestazioni.

La serie TC9562 di Toshiba è progettata per assicurare i massimi livelli di affidabilità e di prestazioni e per fornire capacità di bridging Ethernet con velocità di trasferimento dati fino a 1Gbps. Il nuovo IC bridge per automotive supporta anche il protocollo Time Sensitive Networking (TSN) per diverse applicazioni di tipo industriale e commerciale.

La serie di dispositivi avanzati TC9562 supporta le funzionalità Ethernet AVB, e in particolare lo standard IEEE 802.1AS[3] e IEEE 802.1Qav[4], oltre alle specifiche TSN IEEE 802.1Qbv[5], IEEE 802.1Qbu[6] e IEEE 802.3br[6]. Il nuovo circuito integrato supporta anche un’ampia gamma di interfacce tra cui PCI Express 2.0 e 1.0, I2S/TDM, RGMII, RMII, MII[7] e un’opzione per SGMII[7] per interfacce estese a varie soluzioni SoC per applicazioni di infotainment a bordo dei veicoli (IVI).

Abbiamo avuto il piacere di lavorare con Toshiba per caratterizzare le loro soluzioni IC di bridging Ethernet all’interno della nostra piattaforma Qualcomm Snapdragon 820A all’avanguardia nel settore,” ha dichiarato Shyam Krishnamurthy, Direttore Senior di Qualcomm Technologies, Inc. “Non vediamo l’ora di proseguire i nostri sforzi congiunti, allo scopo di progettare soluzioni all’avanguardia per supportare applicazioni automotive altamente avanzate per l’abitacolo e la telematica“.

Armin Derpmanns, Responsabile Generale, Marketing Semiconduttori presso Toshiba Electronics Europe, ha commentato: “Siamo lieti di espandere sul mercato la linea di IC bridge Ethernet di successo per automotive. Ci auguriamo di contribuire in questo modo ad accelerare l’adozione della tecnologia Ethernet nelle applicazioni automotive“.

I dispositivi della serie TC9562 saranno qualificati per uso automotive[8] e saranno alloggiati in un package P-LFBGA120 da 9mm x 9mm. Le spedizioni dei campioni avranno inizio nel mese di Febbraio 2019 e la produzione in volumi inizierà ad Ottobre 2019.

https://toshiba.semicon-torage.com

 

[1] Ethernet AVB: IEEE802.1 Audio/Video Bridging

[2] Ethernet TSN: IEEE802.1 Time Sensitive Networking

[3] IEEE 802.1AS: Standard di sincronizzazione temporale

[4] IEEE 802.1Qav: Standard per la modellizzazione del traffico

[5] IEEE 802.1Qbv: Standard per i miglioramenti al traffico pianificato

[6] IEEE 802.1Qbu/IEEE 802.3br: Standard per Frame preemption/ Interspersing Express Traffic

[7] SGMII, RGMII, RMII, MII: Interfacce Ethernet. SGMII = Serial Gigabit Media Independent Interface; RGMII = Reduced Gigabit Media Independent Interface; RMII = Reduced Media Independent Interface; MII = Media Independent Interface

[8] AEC: Automotive Electronics Council. I nuovi IC bridge saranno qualificati secondo lo standard AEC-Q100 di grado 3.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.