La Community element14 lancia la gara di progettazione a tema artistico ‘Pi-Casso’

I partecipanti dovranno realizzare un’opera d’arte digitale utilizzando Raspberry Pi e accessori. 

element14.com ha lanciato la sfida di progettazione ‘Pi-Casso‘ per incoraggiare la propria community a pensare fuori dagli schemi e creare un’opera d’arte digitale che rappresenti la versatilità del Raspberry Pi 3 Model B+. Quest’ultima sfida di progettazione del Farnell element14 sottolinea l’impegno del distributore di soluzioni per lo sviluppo a spingere la propria community a creare progetti innovativi che vadano oltre la mentalità convenzionale riguardo alle potenzialità dei progetti di elettronica.

I più grandi artisti del mondo, da Van Gogh a Picasso, hanno infranto le barriere e creato opere d’arte in grado di lasciare un segno profondo nel mondo e anche i membri della nostra community creano ogni giorno progetti rivoluzionari in grado di influenzare il mondo che li circonda”, afferma Dianne Kibbey, responsabile globale community e social media per la community element14. “Senza perdere di vista i progetti di elettronica e un prodotto versatile come Raspberry Pi come elemento centrale di questa sfida, non ci sono limiti a ciò che può realizzare la nostra community.

Gli sfidanti possono spingere i propri limiti utilizzando la potenza di elaborazione di Pi come se fosse il cervello del proprio lavoro artistico oppure utilizzarlo per migliorare l’estetica di ciò che li circonda. I progetti possono comprendere, ad esempio:

  • Installazioni artistiche Raspberry Pi
  • Opere d’arte con elaborazione tramite sistema di visione
  • Installazioni connesse a Internet
  • Wallpaper interattivi
  • Controllo dell’illuminazione ambiente
  • Sistema di controllo per galleria
  • Realtà virtuale mobile

Ė possibile iscriversi alla gara di progettazione Pi-Casso fino al 28 febbraio inviando il proprio progetto online. Il giorno 8 marzo, verranno scelti fino a 15 partecipanti ai quali saranno consegnati il nuovo Raspberry Pi 3 Model B+, un Piface Digital 2 e una Fotocamera Raspberry Pi V2 per la creazione del loro progetto; sarà tuttavia necessario utilizzare solo il Raspberry Pi nel progetto. Gli sfidanti avranno circa 15 settimane per portare a termine il progetto e sviluppare 10 post sul blog per condividere i propri progressi con la community element14. I concorrenti saranno giudicati da una giuria composta da rappresentanti della Raspberry Pi Foundation e della Community element14 in base all’originalità, innovazione e merito tecnico. I vincitori saranno resi noti all’inizio di giugno.

I primi classificati riceveranno un drone video MJI Mavic 2 Pro, i secondi classificati riceveranno una Nikon D3500 DSLR dotata di obiettivi e kit di illuminazione e i finalisti della sfida di progettazione riceveranno un kit Raspberry Pi Arcade in grado di trasformare il loro Raspberry Pi in un mini arcade cabinet.

Per saperne di più sulla sfida di progettazione ‘Pi-Casso’ visita il sito www.element14.com/PiCasso

https://it.farnell.com

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0