CloudConf 2019

 

Il cloud, non è un segreto, sta diventando ormai il motore di tantissime aziende italiane. Le novità e tecnologie che rappresentano il cuore di questo movimento sono al tempo stesso al centro della Cloudconf, l’evento italiano più importante sulla scalabilità e su tutti principi del cloud computing: machine learning, serverless, Internet of Things, container, SaaS e tanto altro.

Giunta alla settima edizione, la CloudConf è diventata ormai un punto di riferimento per sviluppatori, startup, digital companies, CTO e operatori IT e quest’anno raccoglierà a Torino ben 1000 partecipanti. Il programma dell’evento è ricco e ben studiato: 9 relatori internazionali da grandissime aziende come Amazon Web Services, Google Cloud, IBM, Docker, DAZN e Microsoft Azure per citarne alcune. Nelle lunghe pause di networking sarà possibile usufruire del servizio di mentorship (incontri 1-to-1 con esperti di specifiche tecnologie) o discutere con gli altri partecipanti nei 12 Open Table che ospiteranno talk e approfondimenti su determinati argomenti: dall’IoT alla scalabilità. Sarà presente anche un Business Corner per affrontare tematiche specifiche con un punto di vista non prettamente tecnico.

 

L’evento, nato nel 2013, ha cavalcato l’onda dell’innovazione portata dal Cloud Computing e si è affermato crescendo edizione dopo edizione e registrando ben 6 sold-out consecutivi. Il successo riscontrato di anno in anno non è certo casuale: in parte è stato indirizzato dagli organizzatori che hanno saputo far evolvere la conferenza, coinvolgere grandi relatori e aziende e al tempo stesso mantenere un ambiente rilassato. Dall’altra è stato trainato dalla cavalcata impetuosa del cloud computing, che ha conquistato ormai aziende di ogni settore e dimensione: dalle piccole startup digitali alle grandi imprese, costringendo gli addetti del settore (sviluppatori, project manager, consulenti) ad aggiornare il proprio bagaglio tecnico con eventi come la CloudConf.

L’appuntamento, da segnare in agenda, è fissato per giovedì 28 marzo a Torino.

Info e biglietti su https://2019.cloudconf.it , senza dimenticarsi oltretutto dei workshop: due giornate di formazione a ridosso della conferenza dedicate a corsi interattivi all’interno del ToolBox di Torino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0