Da Arrow Electronics piattaforme 96Boards ad alte prestazioni basate sulla famiglia di processori multicore i.MX 8

 

La AI_ML Board e il Thor96 combinano core applicativi con GPU, VPU dedicate e interfacce ad alta velocità.

Arrow Electronics ha introdotto due piattaforme out-of-the-box 96Boards per gli sviluppatori che desiderano utilizzare le prestazioni dei processori NXP i.MX 8 con core multi-applicazioni e con la possibilità di espandere il mezzanino. elnfochips, società del gruppo Arrow, è partner di progettazione per queste schede fornendo la personalizzazione e un completo supporto su queste piattaforme.

Per iniziare rapidamente il progetto di una macchina che apprende, come nel caso di riconoscimento di immagini industriali o in quello di guida autonoma, la AI_ML Board è realizzata sul processore applicativo i.MX 8QuadXPlus, che combina quattro core Arm Cortex-A35 e un core embedded Cortex-M4F con estensioni floating-point e DSP. Una GPU dedicata che utilizza quattro shader Vec4 con 16 unità esecutive e supporto OpenGL/OpenGL ES potenzia ulteriormente i core applicativi, già estremamente efficienti. È presente inoltre una VPU (Video Processing Unit) che gestisce i più diffusi standard di compressione, come H.264, H.265, AVS e altri. Nel chip è integrato anche un DSP Tensilica HiFi 4 che si occupa dell’elaborazione audio e del riconoscimento vocale.

Il quad processor i.MX 8M è al centro delle schede Thor96 di Arrow con quattro core Arm Cortex-A53 e un Cortex-M4F. Con una ricca dotazione di risorse di streaming audio e video, elaborazione di immagini e di scanning nei settori consumer e industriale, esso contiene una GPU dedicata con supporto OpenGL/ES e grafica 3D, oltre a una VPU con decodifica H.265 e VP9 fino a 4 K di risoluzione e 60 fps. L’i.MX 8M Quad ha anche un display controller failover-ready con accelerazione hardware per playback video fino a 4Kp60.

Arrow ha progettato le due schede basandosi sulle specifiche 96Boards. Le interfacce ad alta velocità e a bassa velocità consentono agli utenti di scegliere entro un’ampia varietà di mezzanini 96Boards, come cellulari e moduli audio, per l’espansione hardware. Grazie alle elevate prestazioni delle due schede per le applicazioni video e imaging, Arrow ha identificato come scelta naturale pronta per la connessione diretta il mezzanino D3 Engineering e Basler camera. Entrambe le schede dispongono di interfaccia display ad alta velocità MIPI-DSI e di un’interfaccia per videocamera MIPI-CSI a quattro vie. Thor96 ha un’ulteriore interfaccia MIPI-CSI, mentre entrambe le schede offrono potenti funzionalità hardware di sicurezza.

Queste schede supportano il kernel Yocto-based Linux 4.14 GA con avanzate capacità di elaborazione, WLAN, Bluetooth, HDMI, USB3.0 ed Ethernet. Il Thor96, rivolto ai settori consumer e alla building automation, supporta anche ZigBee, Thread, DSI per HDMI e due interfacce per videocamera MIPI-CSI.

www.FiveYearsOut.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0