Anritsu lancia l’Optical Spectrum Analyzer MS9740B che dimezza i tempi di valutazione

 

Incrementa l’efficienza delle linee di produzione per i dispositivi ottici attivi per i servizi 5G mobile e cloud. 

Anritsu annuncia il lancio commerciale del nuovo Spectrum Analyzer  MS9740B  che è stato sviluppato per valutare le caratteristiche di trasmissione dei dispositivi ottici attivi utilizzati dai sistemi di comunicazione in fibra. L’MS9740B mantiene la stessa sensibilità di misura, funzioni e dimensioni del predecessore MS9740A, riducendo però i tempi di elaborazione delle misurazioni del 50%, migliorando ulteriormente l’efficienza della linea di produzione attraverso l’ottimizzazione delle impostazioni di larghezza di banda del ricevitore ottico dello Spectrum Analyzer MS9740B più comunemente utilizzate dai clienti. Questo aggiornamento delle prestazioni riduce i tempi di ispezione dei dispositivi ottici attivi e aumenta l’efficienza delle linee di produzione seriale.

La diffusione di servizi Cloud e di comunicazione mobile 5G di prossima generazione aumenteranno enormemente i volumi di traffico dati. Le reti che supportano questa infrastruttura stanno sperimentando aumenti esplosivi nel traffico, il che richiede sia una maggiore produzione dei moduli che tempi di ispezione più brevi, per consentire puntualità sui tempi di consegna richiesti per la rapida espansione e l’adozione dei moduli ottici di velocità più elevata, 10G, 100G e 400G bit.

L’analizzatore di spettro ottico da banco MS9740B offre un’ampia gamma dinamica, alta risoluzione e velocità sweep elevate su un intervallo di lunghezza d’onda compreso tra 600 e 1750 nm. Il dispositivo supporta l’ingresso in fibra multimodale ed è ideale per la produzione e valutazione di moduli VCSEL nella banda 850 nm.

Oltre a mantenere le stesse funzioni e le stesse prestazioni del suo predecessore, l’MS9740B riduce i tempi di elaborazione delle misurazioni fino alla metà (impostazione dell’ampiezza di banda Rx: 1 kHz o 200 Hz) superando i problemi di riduzione della sensibilità di misura causati dalla maggiore velocità di elaborazione.

Inoltre, l’MS9740B presenta le schermate del menu di misura del dispositivo ottico attivo (LD Module, DFB LD, FP LD, LED, WDM, e amplificatore ottico (NF e Guadagno) per la valutazione dei dispositivi. Il dispositivo supporta contemporaneamente tutte le misurazioni di elementi chiave di valutazione, come lunghezza d’onda centrale, livello di ingresso, OSNR, larghezza dello spettro, ecc. e visualizza questi risultati su un’unica schermata.

Funzionalità principali del Optical Spectrum Analyzer MS9740B:

  • Ampia gamma dinamica e misurazione ad alta velocità su ampiezze di banda del ricevitore ottico comunemente utilizzate dai clienti all’interno delle linee di produzione per dispositivi ottici attivi
    • Misure SMSR a 45 dB min
    • Maggiore velocità nell’esecuzione della misura (Sweep in modalità Fast; tempo totale richiesto per sweep della lunghezza d’onda, analisi e trasferimento dati al server remoto) 0,35s (sweeping di 30-nm sulla lunghezza d’onda)
  • Stesse funzioni chiave e prestazioni del predecessore, che supportano vari ambienti di linee produttive
    • Ampia banda di lunghezze d’onda (da 600 a 1750 nm) per la valutazione di dispositivi ottici attivi
    • Nove menu per misure di specifiche applicazioni: LD-module, WDM, ecc.

www.anritsu.com

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0