STMicroelectronics lancia il concorso per idee “Quello che non ho” rivolto ai giovani tra i 12 e i 26 anni

STMicroelectronics lancia oggi il concorso a premi per idee “Quello che non ho”, rivolto a giovani italiani tra i 12 e i 26 anni. Tre gli obiettivi che ST intende raggiungere con questa iniziativa:

  • Stimolare la creatività e la passione per l’innovazione attraverso la concezione di idee per nuovi prodotti e applicazioni
  • Incoraggiare l’incontro tra i giovani e il mondo del lavoro
  • Migliorare la vita di ogni giorno, promuovendo lo sviluppo di applicazioni innovative

ST invita i giovani ad immaginare il mondo che verrà proponendo e sostenendo l’utilità di “oggetti” che vorrebbero avere a disposizione ma che ancora non esistono. Essenziale che siano oggetti fisici (o applicazioni associabili ad un oggetto fisico), innovativi (quindi non ancora esistenti sul mercato globale) e in grado di migliorare la qualità della vita di tutti i giorni. Non è indispensabile invece che incorporino tecnologie. Non è necessario presentare un progetto che ne preveda la realizzazione.

Due le categorie previste:

  • “Under”, dedicata ai minorenni tra i 12 e i 17 anni. In palio per il vincitore due biglietti aerei per una destinazione europea
  • “Senior”, dedicata ai giovani tra i 18 e i 26 anni. In palio per il vincitore un biglietto aereo per una destinazione negli Stati Uniti.

Il concorso prevede la registrazione e l’invio di un testo che descriva l’oggetto entro il 19 maggio 2019 attraverso il sito www.quellochenonho.com su cui è pubblicato il regolamento. Ogni partecipante potrà presentare fino ad un massimo di 4 idee.

Una giuria composta da esperti ST selezionerà le migliori idee.

www.quellochenonho.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0