Allegro annuncia a PCIM Europe il nuovo sensore di corrente coreless ACS37650

In occasione di PCIM Europe 2019 (Norimberga, Germania, 7 – 9 maggio) nel padiglione 6, stand 255, Allegro MicroSystems mostrerà un nuovo IC sensore di corrente e la più silenziosa soluzione di controllo motore CC senza spazzole (BLDC). Questi nuovi dispositivi stanno contribuendo a soddisfare la promessa dell’azienda di spostare la tecnologia – e il mondo – verso un futuro più sicuro e sostenibile.

Il nuovo IC sensore di corrente coreless – ACS37650 – offre notevoli risparmi di spazio eliminando la necessità di un nucleo  nelle applicazioni di rilevamento ad alta corrente, fornendo un rilevamento a ciclo chiuso ad alta risoluzione e con rumore particolarmente ridotto.

L’AMT49406 di Allegro è il primo membro della famiglia QuietMotion dell’azienda ed è il primo controller sul mercato  per motori a campo orientate (FOC) BLDC che è privo del codice del cliente. Questo dispositivo è attualmente in produzione e fornirà un basso livello di rumore, semplificando notevolmente la progettazione.

I visitatori dello stand di Allegro potranno vedere in funzione questi dispositive nonché altre demo in ambito industriale e automotive, tutte in grado di garantire un risparmio di spazio, maggiore efficienza e sicurezza.

 

Sensori IC di corrente coreless e a 1MHz

Oltre alla dimostrazione dei sensori coreless, Allegro presenterà anche circuiti integrati per sensori di corrente da 1MHz qualificati per il settore automobilistico. Fornendo intervalli di rilevamento della corrente più veloci in package di dimensioni ridotte, i sensori IC di corrente da 1 MHz risultano più affidabili dei trasformatori e contribuiscono a ridurre i componenti necessari. Migliorando sia la sicurezza che l’efficienza del sistema, questi circuiti integrati stanno attualmente ottenendo un grande successo nei caricatori presenti a bordo dei veicoli, negli alimentatori industriali e nelle applicazioni di movimento intelligenti.

 

Sistemi di sicurezza per servosterzo (EPS)

Gate driver, PMIC e sensori di corrente a latch, sensori lineari e angolari, Allegro offre tutto il necessario ad eccezione del  microprocessore per i sistemi di sicurezza ad alte prestazioni ed elevate affidabilità come l’EPS e la frenatura elettronica di potenza (EPB). Progettati in conformità con la norma ISO 26262 per soddisfare requisiti ASIL sempre più stringenti, i dispositivi Allegro consentono soluzioni a livello di sistema di tipo fail-functional pronti ad agire quando altri sistemi falliscono.

Una demo di questa applicazione con una board EPS sarà in funzione presso lo stand per dimostrare il funzionamento di tutti i dispositive che contribuiscono alla sicurezza.

 

Driver per i motori della ventola e della pompa

Questi driver motore sono dotati di algoritmi FOC incorporati, di rilevamento della posizione iniziale (IPD) e della tecnologia QuietMotion di Allegro: tutte tecnologie che assicurano un funzionamento estremamente silenzioso con avvio a zero reverse angle. I visitatori saranno in grado di vedere e sentire la differenza tra i driver del motore sensorless BLDC AMT49406 e una soluzione di avvio sensorless tradizionale con un’interfaccia interattiva che confronta i dispositivi Allegro con quelli della concorrenza.

 

Monitoraggio della potenza

I circuiti integrati di monitoraggio dell’alimentazione di Allegro possono garantire un isolamento rinforzato con un numero inferiore di componenti, fornendo una soluzione isolata senza bisogno di alimentatori opto-accoppiatori o dual output. Il dispositivo di monitoraggio della potenza utilizza un tablet che visualizza il consume di una macchina da caffè per uso domestico: i visitatori saranno in grado di osservare la misurazione dinamica della potenza assorbita.

 

Encoder magnetici rotativi con Vertical Hall

La tecnologia Vertical Hall di Allegro sta rivoluzionando il design degli encoder magnetici, consentendo ai dispositivi di chiusura a doppio canale di Hall di rilevare simultaneamente due dimensioni. Il risultato è un minor numero di parti, meno spazio, meno potenza e una flessibilità senza precedenti. Questi sensori 2D sono insensibili ai pole-pitch magnetici e all’air-gap e non fanno affidamento sulla posizione o sulla spaziatura dei sensori.

I visitatori potranno verificare come questi nuovi dispositivi possono percepire il target da qualsiasi faccia del dispositivo, confrontando le prestazioni con i prodotti precedenti e con quelli della concorrenza.

www.allegromicro.com

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0