Da TI l’ADC a 12 bit più veloce del settore che soddisfa i requisiti più severi nelle applicazioni di test, misura e difesa

Il nuovo ADC di TI con 8 GHz di larghezza di banda e frequenza di campionamento di 10,4 GSPS copre il più ampio spettro di frequenza per applicazioni di collaudo 5G, oscilloscopi e radar.

Texas Instruments ha presentato oggi un nuovo convertitore analogico/digitale (ADC) ad altissima velocità con la più ampia larghezza di banda, la più rapida frequenza di campionamento e la più bassa potenza assorbita del settore. L’ADC12DJ5200RF

consente agli ingegneri di ottenere misurazioni ad elevata accuratezza per applicazioni di collaudo 5G, oscilloscopi e campionamento diretto in banda X per applicazioni radar. Ulteriori informazioni sono disponibili qui.

Massima velocità di misurazione col più ampio spettro di frequenza 

  • Larghezza di banda più ampia: a 8 GHz, l’ADC12DJ5200RF consente agli ingegneri di ottenere fino al 20% in più di larghezza di banda in ingresso analogico rispetto ai dispositivi concorrenti, il che permette loro di digitalizzare direttamente frequenze molto elevate senza il consumo di energia, i costi e le dimensioni della conversione aggiuntiva verso il basso.
  • ADC a 12 bit più veloce: in modalità a due canali, l’ADC12DJ5200RF campiona a 5,2 gigasample al secondo (GSPS) e acquisisce la larghezza di banda istantanea (IBW) fino a 2,6 GHz con risoluzione a 12 bit. In modalità a singolo canale, il nuovo ADC ad altissima velocità campiona a 10,4 GSPS e acquisisce l’IBW fino a 5,2 GHz. 
  • Efficiente interfaccia: essendo il primo ADC GSPS autonomo a supportare l’interfaccia standard JESD204C, l’ADC12DJ5200RF facilita la riduzione del numero di linee Ser/Des (serializzatore / deserializzatore) necessarie per inviare i dati a dispositivi FPGA (field-programmable gate array), consentendo ai progettisti di raggiungere la massima velocità dati. 

Progetti con prestazioni e stabilità al massimo livello per ogni tipo di alimentazione elettrica e temperatura 

  • Massima sensibilità di rilevamento del segnale: l’ADC12DJ5200RF presenta le più elevate prestazioni dinamiche disponibili per ogni tipo di alimentazione elettrica, anche alle specifiche minime, migliorando quindi l’intelligenza di segnale grazie alla sensibilità particolarmente elevata del ricevitore in grado di rilevare anche i segnali più piccoli e deboli. Inoltre, il dispositivo è dotato di dithering interno per un miglioramento delle prestazioni in assenza di spurie.
  • Elevata accuratezza di misurazione: il nuovo ADC ad altissima velocità di TI riduce enormemente gli errori di sistema grazie a un errore di offset di soli ±300 μV e zero deriva termica. 
  • CER minimo: gli ingegneri che progettano apparecchiature di test e misurazione possono raggiungere un’elevata ripetibilità delle misurazioni sfruttando il tasso di errore del codice (CER, Code Error Rate) estremamente ridotto dell’ADC12DJ5200RF, oltre 100 volte migliore rispetto ai dispositivi della concorrenza. 

Riduzione delle dimensioni del 30% e del consumo di energia del 20%

  • Ridotto ingombro del progetto: con dimensioni di 10 mm x 10 mm, il 30% in meno rispetto alle soluzioni discrete, l’ADC12DJ5200RF permette agli ingegneri di risparmiare spazio su scheda. Questo nuovo ADC ad altissima velocità richiede inoltre un minor numero di piste, che permette a sua volta di ridurre le dimensioni del progetto su circuito stampato.
  • Minimo consumo energetico: gli sviluppatori possono ridurre al minimo la dissipazione di calore e semplificare la gestione termica generale dei loro progetti grazie al consumo di energia di 4 W dell’ADC12DJ5200RF, il 20% in meno rispetto agli ADC della concorrenza.

L’ADC12DJ5200RF è compatibile con i pin dei successivi ADC GSPS di TI per consentire un facile percorso di aggiornamento da 2,7 GSPS a 10,4 GSPS e per ridurre i tempi e i costi di riprogettazione: ADC12DJ3200, ADC12DJ2700 e ADC08DJ3200.

L’ADC ad altissima velocità ADC12DJ5200RF a canale doppio e singolo è disponibile in package 10 x 10 mm FCBGA (flip-chip ball grid array) a 144 sfere. Per velocizzare la progettazione sono disponibili i moduli di valutazione ADC12DJ5200RFEVM e TSW14J57EVM.

TI mette a disposizioni dei progettisti numerose altre risorse tra cui la scheda tecnica ADC12DJ5200RF, un articolo tecnico per saperne di più sui parametri S, l’elenco completo di  tutti i Convertitori di dati di TI, ed il “Progetto di riferimento per sincronizzazione multichip per ottimizzazione del clock e dell’alimentazione elettrica”.

www.ti.com

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0