Arrow Electronics, Infineon e Arkessa collaborano su eSIM e eUICC

Arrow Electronics, fornitore di soluzioni tecnologiche, ha annunciato un accordo globale con Infineon e Arkessa, volto ad estendere ulteriormente le potenzialità di Arrow nel supporto dei propri clienti in tema di comunicazioni cellulari per l’IoT (Internet of Things).

Quella della sicurezza rimane una delle prime preoccupazioni per ogni organizzazione che opera nel campo dei dispositivi connessi. Infineon fornisce i controllori hardware di sicurezza basati sulla specifica eSIM (Embedded Subscriber Identity Module) di GSMA, che supporta il nuovo servizio. Arkessa offre servizi sicuri di dati mobile nella fornitura e nella gestione di dispositivi IoT, dalla produzione alla messa in opera sul campo, in modo semplice ed efficace.

Gli OEM, gli integratori di sistemi e le società che operano con Arrow potranno disporre delle tecnologie, dei servizi e di tutti gli elementi necessari per realizzare, ovunque nel mondo, una coerente connettività per i loro dispositivi IoT, supportata dalle funzioni di sicurezza di Infineon e dalla flessibile offerta di Arkessa per l’accesso alla rete. eSIMs garantisce superiori caratteristiche di sicurezza e affidabilità in numerose applicazioni IoT e può essere combinata in modo flessibile con cellulari, NB-IoT e con i nuovi servizi LTE-M di Arkessa.

Andrew Orrock, CEO di Arkessa, ha affermato: “Il punto di forza di questa collaborazione consiste nel fatto di unire i protagonisti delle tecnologie leader di mercato per offrire ai clienti Arrow una soluzione di connettività di classe mondiale, a prova di futuro. Siamo felici di collaborare con Arrow e con Infineon per offrire una connettività globale sicura, che consente ai clienti di realizzare le loro applicazioni IoT con la massima facilità ed efficienza e in modo scalabile, con dispositivi ovunque nel mondo.“

Nell’ambito di Industria 4.0 i progressi dipendono fortemente dalla sicurezza delle comunicazioni tra macchina e macchina (M2M). Nella fabbrica intelligente le machine utilizzano sempre più le reti cellulari per scambiarsi informazioni in modo da permettere un funzionamento ottimale, migliorandone l’efficienza. La famiglia di controllori di sicurezza SLM di Infineon è ottimizzata per le applicazioni industriali e garantisce una maggiore durata in un range di temperatura esteso (-40 ÷ +105 ˚C). Oltre alle applicazioni industriali, anche i settori delle smart city, della distribuzione e dell’asset tracking possono beneficiare di una connettività sicura per sviluppare più rapidamente i nuovi modelli di business e per una crescita su scala globale.

Lars Wemme, senior director per la mobile security di Infineon Technologies, ha dichiarato: “L’impego di eSIN Infineon, di alta qualità, comporta diversi vantaggi per un’adozione dolce della connettività cellulare nelle applicazioni IoT. I produttori dei dispositivi connessi e delle macchine industriali possono ottimizzare i loro prodotti e semplificare i processi di produzione, come pure la distribuzione globale, senza compromessi in termini di qualità e sicurezza.

La competenza di Arrow nell’IoT deriva dai componenti, dai moduli e dal software, dagli stessi IoT fino ai servizi cloud e all’analisi dei dati generati. Essa copre tutti gli aspetti della connettività ad ogni livello e della sicurezza necessaria per proteggere l’integrità della rete e dei suoi dati.

Aiden Mitchell, vicepresidente IoT di Arrow Electronics, ha affermato: “Quello delle comunicazioni cellulari è un aspetto sempre più importante dell’IoT. Questo nuovo accordo consentirà alle organizzazioni di beneficiare delle più recenti tecnologie per mettere in atto le loro strategie nel campo dei dispositivi connessi utilizzando gli adeguati servizi per cellulari con caratteristiche di sicurezza, rimanendo nello stesso tempo focalizzati sui propri punti di forza e sulle proprie specifiche caratteristiche, per generare risultati migliori da parte dei loro clienti, senza essere dipendenti dalle loro reti.”.

www.arrow.com

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0