Cree diventa partner nella produzione di Carburo di Silicio del Gruppo Volkswagen per il Programma FAST

La partnership contribuirà ad accelerare la transizione del mercato automotive verso i veicoli elettrici.

Cree è stata selezionata come partner esclusivo nella produzione di carburo di silicio per l’iniziativa del Gruppo Volkswagen “Future Automotive Supply Tracks” (FAST). L’obiettivo di FAST è di collaborare per implementare le innovazioni tecniche più rapidamente e progettare veicoli a livello globale in modo ancora più efficiente ed efficace.

Il Gruppo Volkswagen nei prossimi 10 anni si impegna a lanciare circa 70 nuovi modelli elettrici, 20 in più rispetto ai 50 prefissati. Cresce inoltre da 15 a 22 milioni il numero previsto di veicoli elettrici in produzione del Gruppo.”- ha affermato Patrick Baecker, Responsabile Purchasing Connectivity di Volkswagen – “Una rete efficace è la nostra chiave di successo. I nostri partner per FAST sono per noi risorse strategiche e ognuno di essi si distingue nel proprio settore di competenza. Il nostro obiettivo è dare insieme forma al futuro del settore automobilistico.”

Questo accordo unisce due rivoluzioni simultanee: il passaggio dell’industria automobilistica dai motori a combustione interna ai veicoli elettrici e la crescente adozione del carburo di silicio nel mercato dei semiconduttori. Inoltre, promuove l’innovazione per entrambe le parti, consentendo al Gruppo Volkswagen di servire meglio i propri clienti.

L’uso del carburo di silicio accelera la trasformazione del settore automobilistico verso i veicoli elettrici, consentendo una maggiore efficienza in termini di sistema che si traduce in auto con una portata maggiore e una ricarica più veloce, nonché una riduzione dei costi e del peso.

La tecnologia di Cree gioca un ruolo cruciale in questo cambiamento che sta investendo il mondo dell’automotive e che vede come protagoniste le auto elettriche. Come società noi ci impegniamo a sostenere l’industria automobilistica in questa transizione con soluzioni più efficienti e con prestazioni più elevate che si basano appunto sull’utilizzo di carburo di silicio.”  – ha affermato Gregg Lowe, CEO di Cree – “Siamo onorati di essere partner del Gruppo Volkswagen, una vera potenza globale nel settore automotive con una forte dedizione per i veicoli elettrici, e siamo sicuri che questa collaborazione valorizzerà i vantaggi del carburo di silicio, consentendo di percorrere distanze maggiori, tempi di ricarica più brevi e una maggiore efficienza. Siamo entusiasti di essere parte di questo progetto innovativo e realizzare insieme le auto del futuro.”

Il Gruppo Volkswagen e Cree lavoreranno con fornitori di primo livello per progettare soluzioni in carbonio di silicio per i futuri veicoli del Gruppo. La partnership è stata finalizzata il 10 Maggio e segue l’annuncio del 7 Maggio di Cree relativo all’espansione della sua capacità produttiva di carburo di silicio MOSFET e di wafer a supporto dei propri clienti.

 

 

 

Arsenio Spadoni

Journalist, ElettronicaIn Publisher & Founder, Futura Elettronica Founder,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0