Analog Devices presenta un’innovativa soluzione per accelerare l’infrastruttura 5G a onde millimetriche

 

Analog Devices (www.analog.com), azienda leader nel settore della tecnologia RF e microonde e nella progettazione di sistemi per l’infrastruttura 5G, ha presentato una nuova soluzione per il 5G a onde millimetriche, caratterizzata dal più elevato livello di integrazione disponibile, in grado di ridurre i requisiti e la complessità nella progettazione dell’infrastruttura di rete cellulare di nuova generazione. La soluzione coniuga il circuito integrato di beamforming avanzato di ADI, la conversione in frequenza up-down (UDC) e altri circuiti a segnali misti. Questa catena ottimizzata del segnale “Beams to Bits” rappresenta un insieme unico di funzionalità che solo ADI è in grado di offrire.

Il 5G a onde millimetriche è una tecnologia emergente con un notevole potenziale”, ha dichiarato Karim Hamed, General Manager of Microwave Communications di Analog Devices. “Può essere molto difficile progettare questi sistemi da zero, bilanciando le sfide a livello di sistema in termini di prestazioni, standard e costi. Questa nuova soluzione si avvale dell’eccellente tecnologia ADI, di una pluriennale esperienza nel settore dell’infrastruttura per le comunicazioni RF, a microonde e onde millimetriche e della profonda conoscenza dello spettro RF per semplificare il processo di progettazione per i clienti, ridurre il numero dei componenti necessari e accelerare la realizzazione del 5G”.

Il nuovo chipset 5G a onde millimetriche comprende l’IC per beamforming a polarizzazione doppia/singola ADMV4821 a 16 canali, l’IC per beamforming a polarizzazione singola ADMV4801 a 16 canali e l’UDC a onde millimetriche ADMV1017. La soluzione beamforming da 24 a 30 GHz + UDC forma un front-end a onde millimetriche conforme allo standard 3GPP 5G NR, in grado di gestire le bande n261, n257 e n258. L’elevata densità di canali, abbinata alla capacità di supportare applicazioni a singola e doppia polarizzazione, aumenta nettamente la flessibilità e la riconfigurabilità di sistema per diversi casi d’uso del 5G, mentre la potenza isotropa irradiata equivalente (EIRP) amplia la portata radio e la densità. L’esperienza di ADI in materia di onde millimetriche consente ai clienti di avvalersi di applicazioni e progettazione di sistemi di alto livello per ottimizzare linee complete, che comprende progetto termico, progetto RF, gestione dei consumi e routing.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0