TCAN4550-Q1: da Texas Instruments un nuovo transceiver CAN FD con controller integrato

 

La nuova soluzione denominata SBC (system basis chip) per l’industria automobilistica aiuta i progettisti ad aggiungere la funzionalità CAN FD senza modificare il microcontroller, riducendo la progettazione e il time to market delle reti di bordo.

Texas Instruments ha presentato oggi un dispositivo  per il settore automobilistico che è il primo del settore a integrare un controller e un transceiver per Controller Area Network con Flexible Data Rate (CAN FD). Progettato per soddisfare le esigenze di flessibilità e velocità di trasmissione dati delle reti di bordo, il TCAN4550-Q1 utilizza il bus Serial Peripheral Interface (SPI) di pressoché qualsiasi microcontroller per implementare, con modifiche hardware minime, un’interfaccia CAN FD o per aumentare la quantità di porte bus FD CAN in un sistema.

In precedenza, i progettisti dovevano integrare svariati componenti discreti nei loro progetti o cambiare completamente i microcontroller in caso di upgrade o espansione delle funzionalità CAN FD: un processo spesso dispendioso in termini di tempo e denaro. Con il dispositivo TCAN4550-Q1 (SBC) i progettisti possono mantenere l’architettura esistente basata su microcontroller ed ottimizzare gli upgrade o le espansioni del CAN FD nell’elettronica e nell’illuminazione della vettura, nei sistemi avanzati di assistenza alla guida (ADAS) e nei progetti per gateway automobilistici. 

Che cos’è il CAN FD?

Il protocollo di comunicazione CAN FD si basa sullo standard bus CAN originale (noto anche come «CAN classico») per garantire che i microcontroller e i sistemi connessi possano comunicare efficacemente anche con la crescente evoluzione della varietà e della velocità di trasmissione dati nelle reti di bordo dei veicoli. Con il supporto per velocità di trasmissione dati fino a 5 Mbps e 64 byte, il protocollo CAN FD consente ai progettisti di spostare i dati più velocemente nelle loro applicazioni automobilistiche di nuova generazione.

Caratteristiche e vantaggi fondamentali del TCAN4550-Q1 di TI

  • Riduzione della distinta base dei materiali (BOM) e dei costi di sistema: i progettisti possono semplificare i loro progetti con l’elevata integrazione del TCAN4550-Q1, inclusa la protezione da guasti del bus a ± 58 VDC integrata, il timer watchdog e la modalità fail-safe, e con la compatibilità con il protocollo CAN classico.
  • Espansione bus più semplice nei progetti automobilistici: i progettisti possono utilizzare il chip per aggiungere un maggior numero di bus FD CAN tramite la porta SPI esistente in un sistema automobilistico quando il microcontroller ha un numero limitato di porte CAN FD. In genere questo tipo di espansione del bus può richiedere una riprogettazione del sistema, che non è necessaria quando si utilizza il TCAN4550-Q1.
  • Piccolo ingombro della struttura di alimentazione: con un regolatore lineare LDO (low dropout) da 125 mA, il TCAN4550-Q1 può alimentare se stesso fornendo anche un’uscita esterna da 70 mA che può essere utilizzata per alimentare sensori o componenti aggiuntivi, rendendo possibile un ingombro ridotto della struttura di alimentazione attraverso la riduzione della necessità di componenti di alimentazione esterni.
  • Consumo energetico ridotto: il TCAN4550-Q1 aiuta i progettisti a ridurre il consumo energetico del sistema in modalità standby tramite funzioni di risveglio e inibizione.
  • Aumento della velocità massima dei dati: il nuovo SBC consente una più rapida programmabilità del software per il settore automobilistico durante l’assemblaggio del veicolo con una velocità massima di 8 Mbps, che supera la velocità massima di 5 Mbps del protocollo CAN FD.

Risparmio di spazio aumentando le prestazioni del sistema

Questo nuovo dispositivo si unisce alla crescente gamma di SBC di TI che integrano transceiver CAN FD, CAN e LIN (Local Interconnect Network) e componenti di potenza in soluzioni a chip singolo, inclusi il TCAN4550-Q1 e il TLIN1441-Q1. Questi dispositivi ad elevata integrazione aiutano i progettisti a ridurre la BOM, ad aumentare le prestazioni del sistema e commercializzare i propri progetti più rapidamente rispetto ai dispositivi concorrenti con meno componenti integrati. Inoltre i progettisti possono abbinare gli SBC di TI a microcontroller C2000™ di TI per espandere rapidamente e facilmente la quantità di porte bus disponibili aumentando al contempo le funzionalità generali del sistema. 

Strumenti e assistenza per velocizzare la progettazione

Il TCAN4550-Q1 è già disponibile online e presso i distributori autorizzati. Il TCAN4550-Q1 si presenta in un package very thin quad flat no-lead da 4,5 mm x 3,5 mm al prezzo unitario di USD 1,79 per ordini di almeno 1.000 pezzi.

Texas Instruments mette a disposizione dei progettisti interessati a questo prodotto numerose altre risorse:

www.ti.com

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0