INA185, TLV4021 e TLV4041: di più in meno spazio per minimizzare l’ingombro e massimizzare le prestazioni

Il nuovo amplificatore e i nuovi comparatori a rilevamento di corrente di TI consentono di realizzare piccole applicazioni elettroniche personali, aziendali, industriali e per le comunicazioni.

Texas Instruments ha presentato oggi il più piccolo amplificatore a rilevamento di corrente del settore e i comparatori più piccoli e precisi con un riferimento interno da 1,2 V o 0,2 V. Proposto in package leader del settore, l’amplificatore a rilevamento di corrente INA185 e i comparatori open-drain TLV4021 e push-pull TLV4041 consentono agli ingegneri di progettare sistemi più piccoli, più semplici e integrati mantenendo prestazioni elevate. Inoltre, l’abbinamento dell’amplificatore con uno dei comparatori produce la soluzione di rilevamento di sovracorrente più piccola e più performante del settore.

Questi nuovi dispositivi sono ottimizzati per una gran varietà di applicazioni in ambito elettronica personale, applicazioni aziendali, industriali e di comunicazione, incluse periferiche, docking station e notebook.

Elevata precisione in meno spazio con l’amplificatore a rilevamento di corrente INA185

  • Riduzione delle dimensioni complessive del sistema: con un package SOT-563 (small-outline transistor) delle dimensioni di 1,6 mm per 1,6 mm (2,5 mm2), l’amplificatore è il 40% più piccolo rispetto ai package più simili della concorrenza. 
  • Miglioramento dell’efficienza del sistema: con un offset in ingresso di 55 μV, che consente misurazioni di maggiore precisione a basse correnti, l’INA185 permette di utilizzare resistori shunt di valore inferiore per ridurre il consumo energetico del sistema. Inoltre, la sua larghezza di banda di 350 kHz e lo slew rate di 2 V/μS consentono la riproduzione della corrente di fase per migliorare l’efficienza del motore e risparmiare energia del sistema. 
  • Aumento delle prestazioni e maggiore protezione: la rete di guadagno resistiva perfettamente adattata all’amplificatore consente di ottenere un errore di guadagno massimo di appena lo 0,2%, che contribuisce all’affidabilità delle prestazioni in termini di temperatura e variazioni di processo. Il tipico tempo di risposta del dispositivo di 2 μS consente una rapida rilevazione dei guasti per prevenire danni al sistema. 

Maggiori funzionalità nello stesso fattore di forma e progettazione per alte prestazioni con i comparatori TLV4021 e TLV4041: 

  • Integrazione in un piccolo package: disponibile in un package DSBGA (die-size ball-grid array) di dimensioni estremamente ridotte di 0,73 mm per 0,73 mm; il riferimento di tensione integrato nei comparatori consente di risparmiare spazio sulla scheda, con il supporto per un monitoraggio preciso della tensione, ottimizzando quindi le prestazioni del sistema. 
  • Minore potenza per una maggiore durata della batteria: i comparatori possono monitorare tensioni basse, anche di soli 0,2 V, per il riferimento interno e offrono un’elevata precisione di soglia – continua – dell’1% in un intervallo di temperatura completo compreso tra -40 °C e +125 °C. La bassa corrente di riposo da 2,5 μA garantisce una maggiore durata della batteria per i dispositivi intelligenti connessi. 
  • Risposta veloce: il ridotto ritardo di propagazione di soli 450 nS riduce la latenza e consente ai sistemi sensibili al consumo di monitorare i segnali e rispondere rapidamente alle condizioni di errore.

La più piccola e rapida soluzione per il rilevamento della sovracorrente: 

  • 15% più piccola, 50 volte più veloce: utilizzando sia INA185 che TLV4021 o TLV4041, gli ingegneri possono ridurre l’ingombro totale per realizzare sistemi più piccoli. Combinando questi dispositivi si ottiene la più piccola e prestante soluzione per il rilevamento di sovracorrente: il 15% più piccola e 50 volte più veloce rispetto ai dispositivi della concorrenza.
  • Protezione del sistema: l’abbinamento dell’amplificatore con uno dei comparatori per supportare il rilevamento di sovracorrente su rail fino a 26 V permette di disporre di più spazio per gestire meglio i picchi di corrente. Questi nuovi dispositivi si uniscono alla gamma di amplificatori di piccole dimensioni di TI, che consente agli ingegneri di progettare sistemi più piccoli mantenendo prestazioni elevate. La gamma comprende opzioni con package leader nel settore e molti tra i più piccoli amplificatori e comparatori per rilevamento di corrente esistenti al mondo. 

Strumenti e assistenza per velocizzare la progettazione:

  • Scaricate i modelli e i progetti di riferimento TINA-TI™ SPICE per simulare i progetti di sistema e prevedere il comportamento dei circuiti con l’utilizzo dell’amplificatore di rilevamento della corrente INA185 e dei comparatori TLV4021 e TLV4041.
  • Valutate in modo rapido e semplice i nuovi amplificatori con i moduli di valutazione INA185EVM e TLV4021-41EVM, disponibili da oggi a USD 25,00 cadauno. 

Package, disponibilità e prezzi

L’amplificatore INA185 è già disponibile presso i distributori autorizzati in un package SOT-563 da 1,6 mm x 1,6 mm. Il prezzo parte da USD 0,65 per quantità da 1.000 pezzi. Anche il TLV4041 è disponibile in quantità di produzione mentre il comparatore TLV4021 è in pre-produzione; entrambi sono disponibili in package DSBGA da 0,73 mm x 0,73 mm di dimensioni estremamente ridotte. Il prezzo per ciascun comparatore parte da USD 0,39 in quantità da 1.000 pezzi. 

Texas Instruments mette a disposizione dei progettisti numerosi, utili, contributi.

Tra questi, le schede tecniche per l‘amplificatore di rilevamento della corrente INA185 e per i per i comparatori TLV4021 e TLV4041. Sono anche disponibili articoli e documenti tecnici di varia natura:

Texas Instruments dispone inoltre di una vasta gamma di amplificatori.

www.ti.com

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0