I primi dispositivi di memoria NOR Flash con MAC address embedded

Microchip annuncia l’introduzione della famiglia SST26VF Serial Quad I/O (SQI) 3V Flash, i primi dispositivi NOR Flash sul mercato in grado di offrire opzioni MAC address embedded. Pre programmati con gli indirizzi EUI 48™ e EUI 64™, i dispositivi non hanno minimi di ordine, costituendo così una conveniente soluzione di archiviazione plug-and-play per applicazioni connesse che utilizzano Ethernet, Bluetooth, Wi-Fi, IEEE 802.15.4 e FireWire.

La famiglia SST26VF di flessibili chip MAC address aiuta i progettisti a risparmiare tempo e ridurre i costi e ad accelerare il time-to-market per volumi di produzione di piccole e medie dimensioni. Le opzioni MAC address sono disponibili con Flash di densità da 16 megabit (Mb), 32Mb e 64Mb.

Aspetti salienti:

  • Indirizzi MAC pre-programmati su NOR Flash senza minimi d’ordine
  • Consente un economico spazio di archiviazione plug-and-play per aziende di qualsiasi dimensione
  • Elimina la necessità di auto-approvvigionarsi e gestire identificatori univoci da IEEE-RA
  • Supporta applicazioni connesse a cloud sia industriali che consumer

La rapida crescita dell’Internet of Things (IoT) significa che i progettisti di sistemi embedded devono attualmente procurarsi, programmare e serializzare gli indirizzi MAC (Media Access Control) dall’IEEE Registration Authority (RA) per tutti i prodotti connessi. Poiché sono venduti solo da RAI IEEE in blocchi compresi tra 4.000 e 16 milioni, le piccole e medie aziende pagano dei costi più elevati per bassi volumi di servizi. L’SST26VF aiuta ad eliminare la necessità per le aziende di auto-approvvigionarsi e gestire questi identificatori univoci da IEEE-RA.

Entrambi gli indirizzi di nodo EUI 48 e EUI 64 pre-programmati sono costituiti da un Organisational Unique Identifier (OUI) e un Extension Identifier (EI). Mentre l’OUI viene acquistato da IEEE da singole società, l’EI viene assegnato e gestito attraverso ciascuna società creando un EI univoco in ogni prodotto, garantendo in tal modo un indirizzo di nodo Extended Unique Identifier (EUI) globalmente univoco per ogni dispositivo utilizzato o spedito.

I dispositivi SST26VF064BEUI, SST26VF032BEUI e SST26VF016BEUI sono dotati di un’interfaccia I/O six-wire 4 bit, che consente un basso consumo di funzionamento e prestazioni elevate in un packege con basso numero di pin. Disponibili in packge 8-pin SOIC e 8-contact WSON, i dispositivi occupano meno spazio sulla scheda e riducono i costi complessivi di sistema. Sono dotati di un ricco SQI Flash, con flessibili funzionalità di protezione da scrittura, per garantire che il codice non possa essere inavvertitamente sovrascritto o cancellato. Integrata con la tecnologia SuperFlash proprietaria di Microchip, la famiglia offre elevata resistenza e durata, basse correnti operative e bassa potenza assorbita, rendendo questi dispositivi ideali per applicazioni cloud-connected, sia industriali che consumer, come smart hub per abitazioni, elettrodomestici intelligenti, apparecchiature per il controllo degli edifici, automazione industriale, apparecchiature per la sicurezza e di sorveglianza. Microchip offre anche servizi di pre-programmazione per il firmware dei Clienti.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0