Toshiba Memory presenta le unità SSD PCIe 4.0 più veloci sul mercato per applicazioni enterprise

Toshiba Memory Europe ha annunciato lo sviluppo di unità SSD PCIe 4.0 NVMe per applicazioni enterprise che raggiungono prestazioni di lettura sequenziale di oltre 6,4 GB/s. Al recente Flash Memory Summit a Santa Clara, negli Stati Uniti, presso lo stand di Toshiba Memory America (#307, padiglione A), sono stati presentati un display di riferimento e una demo dei nuovi SSD della serie CM6. 

Gli SSD della serie CM6 supportano il protocollo PCIe dual port Gen4 x4 canali e sono conformi allo standard NVMe 1.4. La famiglia di unità SSD NVMe di classe enterprise sarà disponibile in un fattore di forma da 2,5 pollici con tagli di capacità da 800GB a 30TB e opzioni di durata pari a 1 o 3 scritture dell’unità al giorno.

Siamo lieti di dare seguito alla serie CM di successo di Toshiba Memory con il nostro nuovo modello CM6, e di rendere così disponibile ai nostri clienti EMEA la prossima evoluzione degli standard di interfaccia PCIe. PCIe Gen4 elimina il collo di bottiglia della velocità all’interfaccia per trarre vantaggio dalle prestazioni delle memorie NAND Flash in applicazioni e impieghi esigenti“, ha dichiarato Frederik Haak, Responsabile Marketing Senior SSD presso Toshiba Memory Europe. Egli spiega inoltre: “Con una densità delle unità disco che aumenta sempre più e con la costante implementazione della funzionalità a doppia porta, siamo in grado di soddisfare le esigenze di capacità e i requisiti di “assenza di punti di guasto” dei nostri clienti enterprise e storage.”

 https://business.toshiba-memory.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0