Nuova termocamera ad alte prestazioni FLIR T860 semplifica le ispezioni industriali

Il software per pianificare i percorsi di ispezione, integrato nella termocamera, automatizza le ispezioni e semplifica la creazione di rapporti. 

FLIR ha annunciato FLIR T860, l’ultima novità della famiglia ad alte prestazioni T-Series. Questa nuova termocamera è la prima ad integrare il software Inspection Route, ideale per ottimizzare le ispezioni di asset critici, tra cui componenti di sottostazioni elettriche, linee di distribuzione, macchinari di produzione o sistemi elettrici e meccanici. Attenendosi al percorso ispettivo pre-programmato nella termocamera, gli ispettori termografici possono dedicare meno tempo sul campo e creare agevolmente i rapporti dei rilievi. 

Dotata del pluripremiato design della piattaforma di termocamere FLIR T-Series, la T860 ha un corpo ergonomico, un luminoso schermo LCD touchscreen con angolo di visione ampio e un oculare a colori integrato da usare in pieno sole. La termocamera a risoluzione 640×480 incorpora la tecnologia FLIR Vision Processing avanzata, con le tecnologie per il miglioramento delle immagini brevettate MSX ed UltraMax per garantire una maggiore nitidezza dell’immagine, dimezzando il rumore digitale dei modelli precedenti. L’abbinamento della T860 con un teleobiettivo termico opzionale a 6 gradi consente di ispezionare elementi sotto tensione a distanza di sicurezza o di misurare piccoli componenti con maggiore precisione. 

Questa termocamera include strumenti di misura avanzati, come 1-Touch Level/Span e l’autofocus laser-assistito, per individuare rapidamente i problemi e facilitare le decisioni critiche. La termocamera integra un sistema per la pianificazione di percorsi di ispezione numerati ed etichettati in collaborazione con il software avanzato per la creazione di rapporti FLIR Thermal Studio. Questo sistema consente agli utenti di registrare i dati di temperatura, le immagini termiche e visive in una sequenza logica, utili per accelerare le diagnosi e le riparazioni. 

Una caratteristica chiave della linea di prodotti T-Series è il design ergonomico, che riduce l’affaticamento nelle lunghe giornate di ispezione. Il blocco ottico orientabile a 180 gradi contribuisce a diagnosticare i componenti difficili da raggiungere nelle sottostazioni e sulle linee di distribuzione. La T-Series offre anche strumenti per ottimizzare il flusso di lavoro, tra cui lo streaming Wi-Fi verso l’applicazione mobile FLIR Tools per Android e iOS, il tagging GPS integrato nella termocamera, le annotazioni vocali e le cartelle di lavoro personalizzabili. 

La termocamera T860 include il nuovo software in abbonamento FLIR Thermal Studio Pro. Questo programma di livello professionale offre l’accesso a tutte le funzioni che fanno risparmiare tempo, ai vantaggi di FLIR Thermal Studio Pro e agli aggiornamenti software gratuiti.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0