Spectrum Analyzer da 145 e 170 GHz per applicazioni emergenti in onde millimetriche

Anritsu presenta gli Ultraportable, analizzatori di Spettro USB tascabili che consentono efficienza operativa e costi ridotti in ambienti di progettazione e produzione che richiedono una analisi spettrale di base. 

Anritsu Corporation ha ampliato la sua serie di  Spectrum Master MS2760A ultraportable spectrum analyzer  con una copertura estesa della frequenza a banda larga da 9 kHz a 170 GHz, nonché con una nuova serie di modelli a sensibilità più elevata,  lo Spectrum Master MS2762A, con copertura da 6 GHz a 170 GHz per i più esigenti requisiti di sensibilità. Questa famiglia di soluzioni tascabili basate su tablet combina flessibilità e portabilità con il migliore range dinamico, consentendo agli ingegneri di progettazione e produzione di eseguire misure di spettro di base, come potenza di canale, larghezza della banda occupata, potenza del canale adiacente e misure armoniche, su segnali CW fino a 170 GHz. La famiglia di analizzatori di spettro ultraportatili Spectrum Master MS276xA fornisce ora una suite completa di strumenti di verifica a basso costo per un numero crescente di applicazioni emergenti in onde millimetriche (mmWave).

Elevate prestazioni in un piccolo fattore di forma

Con l’aggiunta dei due nuovi tagli di Spectrum Master MS2760A e degli otto modelli introduttivi Spectrum Master MS2762A, la famiglia di analizzatori di spettro ultraportatili Spectrum Master MS276xA offre soluzioni a connessione diretta che con un range dinamico superiore, tipicamente 108 dB a 70 GHz. I modelli Spectrum Master MS2762A ad alta sensibilità hanno un tipico DANL di -141 dBm da 6 GHz a 90 GHz, coprendo numerose bande: dalla banda C fino alla banda E. Al di sopra dei 90 GHz, le prestazioni DANL tipiche rimangono superiori a -136 dBm a 110 GHz, -129 dBm tra 110 e 145 GHz, e -122 dBm tra 145 e 170 GHz. Questa prestazione consente agli ingegneri di vedere segnali di livello più basso, rendendo gli analizzatori di spettro adatti a numerose applicazioni, inclusa la radioastronomia nella banda D.

Il rumore di fondo più basso consente alla famiglia Spectrum Master MS276xA di eseguire test di spectrum mask accurati durante la produzione di radio punto-punto ad onde millimetriche. L’accuratezza dell’ampiezza è in genere ± 1 dB, il che fornisce agli ingegneri una maggiore sicurezza di misura e migliora le prestazioni complessive del prodotto. Con una velocità sweep inferiore a 24 secondi (tipica, dipendente dalla velocità del processore) sull’intera gamma di frequenze da 6 GHz a 170 GHz, i nuovi modelli riducono i tempi dei test. 

Le dimensioni compatte semplificano le misure

Il design ultraportatile consente una maggiore precisione e sensibilità per le misure mmWave, consentendo agli analizzatori di spettro USB di essere collegati direttamente al dispositivo sotto test (DUT). Ciò elimina la necessità di calibrare mixer esterni o modificare le impostazioni per visualizzare una diversa banda di frequenza. La rimozione di mixer esterni semplifica anche la configurazione dei test e l’esecuzione delle misure.

Con gli analizzatori di spettro ultraportatili possono essere condotti test OTA estesi, in alternativa affidati ad analizzatori di spettro voluminosi o misuratori di potenza con un intervallo di lettura limitato. Hanno inoltre un costo inferiore del 30% rispetto a quello dei tradizionali analizzatori di spettro da banco per mmWave.

Tramite estensori USB possono essere effettuate misure remote, rendendo gli analizzatori di spettro ultraportatili adatti ad applicazioni in cui i test, come le misure di antenna o path loss, vengono condotti a distanza. Anritsu ha progettato gli analizzatori di spettro ultraportatili Spectrum Master MS276xA a 170 GHz con una GUI avanzata che è altamente reattiva e che funziona anche molto più velocemente.

La nuova famiglia Spectrum Master MS276xA offre vantaggi in molte applicazioni R&D e in produzione, in cui si richiedono test standard di potenza e in CW. Tra le applcazioni tipiche ci sono radar automotive, radio a microonde e applicazioni mmWave oltre 110 GHz, come i radar per il rilevamento di oggetti, radioastronomia, radar militari ad alta risoluzione e test beam pattern di antenne (in camere e all’aperto).

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0