Diodi TVS per proteggere le linee di dati differenziali ad alta velocità da 10 GbE

Ideali per interfacce di dati ad alta velocità presenti in server di data center, gli array di diodi TVS a bassa capacità di Littelfuse, proteggono da scariche e sovratensioni anche dispositivi di consumo.

Littelfuse ha presentato una serie a bassa capacità di array di diodi TVS (diodi SPA) ottimizzata per proteggere linee di dati differenziali ad alta velocità da scariche elettrostatiche (ESD), eventi di scariche del cavo (CDE), transitori elettrici veloci (EFT) e picchi causati da fulmini, mantenendo le comunicazioni di rete affidabili mediante la protezione dell’integrità del segnale.

La serie SP3384NUTG può proteggere fino a quattro canali per un massimo di 15 A (IEC 61000-4-5 2a edizione) e fino a ±30 kV ESD (IEC 61000-4-2) ed è disponibile in una confezione compatta μDFN. La combinazione di bassa capacità e bassa tensione di bloccaggio rendono SP3384NUTG una robusta soluzione di protezione per interfacce di dati ad alta velocità senza degradazione del segnale Ethernet 2,5 G/5 G/10 G, con conseguente elevata affidabilità per una varietà di applicazioni.

Mercati e applicazioni tipiche dei diodi TVS della serie SP3384NUTG includono:

  • Data center e telecomunicazioni: Ethernet 2,5 G/5 G/10 G, apparecchiature WAN/LAN, backhaul wireless 5G
  • Settore industriale: interfacce LVDS, magneti integrati
  • Elettronica di consumo: desktop, server e notebook

​“Basandosi su ingombri simili in applicazioni da 1 e 5 GbE, SP3384NUTG amplia il nostro portafoglio per colmare l’esigenza del mercato di protezione da sovratensioni ed ESD ultra potenti per le soluzioni Ethernet di consumo odierne più veloci da 10 GbE”, ha affermato Tim Micun, Direttore sviluppo commerciale, Array di diodi TVS (diodi SPA). “È inoltre confezionato in una configurazione compatta che è familiare ai settori di data center, telecomunicazioni ed elettronica di consumo”.

Gli array di diodi TVS serie SP3384NUTG offrono i seguenti vantaggi chiave:

  • La bassa capacità (0,5 pF per I/O) e la bassa tensione di bloccaggio (4 V a Ipp=1A) salvaguardano l’integrità del segnale e riducono al minimo la perdita di dati, offrendo un dispositivo più robusto contro i rischi elettrici.
  • La confezione compatta μDFN (3,0 x 2,0 mm) è ottimizzata per la protezione di linee di dati differenziali ad alta velocità.
  • Fornisce protezione per due coppie di dati differenziali (4 canali) fino a un massimo di 15 A.
  • Supera i requisiti minimi degli standard IEC per la protezione ESD, assicurando affidabilità del prodotto.

Disponibilità

La serie SP3384NUTG, da 3,3 V e 15 A, viene fornita sotto forma di nastri e bobine, in quantità da 3.000.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0