L’MP1900A come strumento di misura per il test di conformità PCI Express 4.0

 

Anritsu Corporation annuncia che il suo Signal Quality Analyzer-R Series MP1900A è stato approvato da PCI-SIG  come strumento di misura per il test di conformità PCI Express 4.0 (PCIe Gen4). L’MP1900A è già stato approvato come strumento R&D a supporto dei test di conformità Gen3 ed è ora approvato per i test dello standard Gen4.

Per accelerare le interfacce serial-bus delle apparecchiature di comunicazione e computer di fascia alta, lo standard PCIe sta passando da Gen3 (8GT/s) a Gen4 (16GT/s). PCIe Gen4 è stato adottato come standard di comunicazione nell’Agosto 2017 e da allora è stato valutato ed esaminato per i test di conformità. Come parte di questo processo, l’MP1900A è stato approvato come strumento di misura del test di conformità per PCIe Gen4 sulla base dei risultati dei test al PCI-SIG Compliance Workshop del Maggio 2019 e l’MP1900A è stato utilizzato per la certificazione di prodotti PCIe da Agosto 2019.

L’MP1900A, approvato dal PCI-SIG, è un bit error tester multicanale ad alte prestazioni con qualità eccezionale, migliore sul mercato per la forma d’onda di uscita, sensibilità di ingresso elevata, sorgente di jitter e rumore integrate. Con queste funzionalità hardware ad alte prestazioni, la MP1900A PCIe Gen4 è ideale per automatizzare i test Tx/Rx LEQ tests richiesti per le prove di conformità. Inoltre, le funzioni di analisi integrate con un’eccellente riproducibilità supportano l’analisi dei problemi di qualità del segnale causati da perdite nel percorso di trasmissione ad alta velocità.

Tutti i test da Gen1 a Gen4 sono supportati da un singolo MP1900A, che supporta anche il nuovo standard Gen5. Inoltre, sono supportati anche segnali 2-Gbaud PAM4 richiesti dal futuro standard Gen6.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0