Avrà una capacità di 18,6 Petaflop il nuovo supercomputer dell’ENI, primo al mondo tra i supercomputer industriali

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0