Allegro MicroSystems lancia l’ATS17501, il primo sensore magnetico per ingranaggi dentati

Frutto di un’esperienza decennale nel campo dei sensori di velocità automobilistici.

Allegro MicroSystems ha annunciato il dispositivo ATS17501, il primo sensore magnetico per ingranaggi dentati progettato per fornire una variazione incrementale nei motori di trazione dei veicoli elettrici che funzionano fino a 30.000 giri al minuto. Il dispositivo affronta le sfide più pressanti dei motori di trazione, tra cui vibrazioni all’avvio e in modalità di marcia, alta velocità di rotazione, vincoli di spazio, alte temperature di esercizio e requisiti di sicurezza ISO 26262. Le funzionalità leader di mercato includono:

  • Commutazione ad alta velocità fino a 40 kHz (funzionamento a 30mila RPM)
  • Algoritmi avanzati per la soppressione degli impulsi di uscita indesiderati all’avvio e nella normale modalità di funzionamento
  • Il magnete integrato (brevettato) riduce la complessità del design e consente di funzionare con motori più piccoli
  • Temperatura di esercizio fino a 160 °C
  • Conformità ASIL-B (in attesa di valutazione)

I veicoli elettrici stanno diventando sempre più diffusi a causa dell’inquinamento globale; con un mercato dei veicoli elettrici e ibridi che esploderà nei prossimi anni, l’uso di motori di trazione per soddisfare questi requisiti presenta nuove sfide agli ingegneri che progettano sistemi di controllo di motori elettrici. L’ATS17501 è in prima linea nell’affrontare queste sfide.

Affronta l’elevata velocità di rotazione con una larghezza di banda leader del mercato

L’ATS17501 offre una commutazione ad alta velocità fino a 40 kHz, la più alta del settore. Il dispositivo misura direttamente ingranaggi ferrosi rotanti fino a 30mila RPM e fornisce un’uscita codificata incrementale con informazioni di velocità e direzione su un’interfaccia a doppio canale.

Risolve le vibrazioni del motore di trazione all’avvio e durante il normale funzionamento

L’ATS17501 incorpora la più avanzata elaborazione del segnale digitale costruita sulla SolidSpeed ​​Digital Architecture di Allegro per fornire informazioni corrette sulla rotazione del motore elettrico. L’ATS17501 offre anche prestazioni altamente adattive che compensano i cambiamenti nelle condizioni ambientali e meccaniche.

L’architettura digitale è flessibile, smart e fornisce uscite di velocità in quadratura ad alta risoluzione con elevata immunità ai campi parassiti grazie ad un’architettura Hall differenziale“, afferma Karl Scheller, Design Director di Allegro Speed ​​Sensors.

Il contenitore SIP SG a 4 pin integra un magnete che ottimizza le prestazioni al variare del traferro e della temperatura. Questo soluzione offre i massimi livelli di affidabilità e prevedibilità richiesti per le applicazioni con motori di trazione in spazi limitati.

Costruito secondo rigorosi standard di sicurezza, risponde ai requisiti sulle emissioni (EMC) ed è certificato ISO 26262:2011. L’ATS17501 incorpora la diagnostica in tempo reale per ottenere un rating ASIL-B (D) come elemento di sicurezza (in corrso di valutazione).

La trazione elettrica ha un grande potenziale per soddisfare i requisiti di qualità dell’aria e di consumo di carburante e contribuire ad un ambiente più sano“, spiega Scheller. “Affrontare queste sfide coincide con la visione di Allegro di offrire più sostenibilità attraverso la tecnologia.

L’ATS17501, unitamente all’ATS605, amplia la leadership dell’azienda nei sensori di velocità per motori elettrici.

The ATS17501 broadens the company’s leadership in electric motor speed sensors, alongside the ATS605 back-biased SG package. 

www.allegromicro.com

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0