I nuovi condensatori ceramici a montaggio superficiale di KEMET per le applicazioni con severi vincoli di spazio

Caratterizzati da dimensioni estremamente compatte, i nuovi dispositivi permettono di ridurre gli ingombri e semplificare la progettazione rispetto ad analoghi dispositivi dotati di terminali nelle applicazioni di filtraggio delle linee di alimentazione in AC.

KEMET Corporation ha annunciato l’introduzione di una nuova serie di condensatori ceramici multistrato (MLCC) a montaggio superficiale (SMD) conformi alle specifiche di sicurezza da utilizzare nelle applicazioni alimentate da rete. I condensatori della linea CAS sono in grado di soddisfare la crescente esigenza di miniaturizzazione senza per questo penalizzare le prestazioni, garantendo valori di capacità più elevati, dimensioni complessivamente inferiori e maggiore semplicità di assemblaggio rispetto agli attuali condensatori a disco dotati di terminali che rappresentano la maggior parte dei condensatori ceramici conformi alle normative di sicurezza attualmente disponibili sul mercato.

In base ai dati di una recente ricerca di mercato, il mercato degli alimentatori è destinato a raggiungere quota 34,92 milioni di dollari entro il 2023, con un tasso di crescita su base annua del 6,7% nel periodo compreso tra il 2018 e il 2023. All’interno di questo mercato, i convertitori AC/DC rappresentano la tipologia di alimentari che detiene la quota di mercato più elevata e che farà registrare la crescita più sostenuta grazie alla molteplicità di settori di utilizzo e di applicazioni. I condensatori MLCC di tipo SMD della serie CAS garantiscono numerosi vantaggi, sia in fase di progettazione sia in quella di produzione, rispetto ai tradizionali dispositivi a disco dotati di terminali nelle applicazioni di filtraggio di linee AC in questo mercato di notevoli proporzioni e in continua espansione.

A causa della tendenza che vede l’integrazione di un numero sempre maggiore di funzionalità a parità di spazio (o in spazi ancora più ridotti) e della richiesta, provenienti dai settori consumer e industriali, di poter disporre di soluzioni portatili, lo spazio disponibile a bordo di una scheda PCB per i componenti elettronici, compresi i sistemi per l’erogazione della potenza, va via via diminuendo. Rispetto ai condensatori MLCC di tipo SMD della serie CAS di KEMET, i componenti a disco con terminali certificati in conformità alle normative di sicurezza sono dispositivi ingombranti e quindi molto spesso non risultano adatti per l’uso in applicazioni dove lo spazio per posizionare i circuiti di filtraggio risulta limitato. I dispositivi a disco con terminali, inoltre, sono di tipo PTH (Pin Through Hole), ovvero a fori passanti, e non risultano quindi compatibili con i profili richiesti per i processi di saldatura a riflusso automatizzati, il che può comportare costi aggiuntivi in fase di produzione.

Il filtraggio è un’operazione importante nei prodotti alimentati da rete per gestire fenomeni transistori indesiderati, come ad esempio il rumore ad alta frequenza, che si possono verificare fra due fili di linea (condensatori in classe X) oppure tra la linea e la massa (condensatori in classe Y). I condensatori conformi alle specifiche di sicurezza sono utilizzati in una pluralità di applicazioni come ad esempio adattatori di potenza, distribuzione della potenza in ambito industriale e inverter di potenza per veicoli elettrici.

Finora la tecnologia dei condensatori conformi alle specifiche di sicurezza non è stata in grado di tenere il passo con quella dei condensatori MLCC” ha commentato Reggie Phillips, Senior Product Manager di KEMET. “La nostra nuova linea di condensatori CAS permette di integrare i condensatori di filtraggio di prodotti connessi alla rete in spazi più ridotti, consentendo di ridurre le dimensioni della scheda. Questi condensatori sono inoltre compatibili con i processi di saldatura a riflusso, eliminando in tal modo una fase aggiuntiva nel processo di produzione”.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0