NXP e Marvell annunciano l’approvazione definitiva dell’acquisizione da parte di NXP delle attività di connettività Wi-Fi e Bluetooth

NXP Semiconductors e Marvell  hanno annunciato oggi che sono state ricevute tutte le approvazioni normative necessarie per l’acquisizione di NXP del portafoglio di connettività wireless da Marvell.

Le società prevedono di chiudere la transazione nella prima metà di dicembre 2019.

Siamo lieti che la conclusione di questo accordo sia alle porte e in anticipo sui tempi“, ha affermato Rick Clemmer, Amministratore delegato di NXP. “Il team di ingegneri di Marvell e il set di prodotti di connettività leader del settore, in particolare il dirompente portafoglio Wi-Fi 6, completeranno immediatamente le offerte di elaborazione, sicurezza e connettività di NXP nel settore industriale e dell’IoT, nonché nei mercati delle infrastrutture automobilistiche e di comunicazione. Siamo entusiasti di poter presto offrire ai clienti di NXP uno dei più ampi portafogli di soluzioni edge del settore, permettendoci davvero di realizzare la nostra visione di fornire connessioni sicure per il mondo più intelligente.”

Nel maggio 2019, NXP ha accettato di acquisire il portafoglio di connettività wireless di Marvell in una transazione in contanti. L’acquisizione consentirà a NXP di fornire soluzioni complete e scalabili di elaborazione e connettività ai propri clienti nei suoi mercati finali, compresa la sicurezza su misura e una suite completa di connettività wireless che copre Wi-Fi, Bluetooth, Bluetooth Low Energy, Zigbee, Thread e Near Field Communications (NFC).

L’acquisizione comprende circa 600 persone in tutto il mondo e dovrebbe aumentare il profitto operativo non GAAP di NXP nel primo trimestre completo dopo la chiusura della transazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0