Prime applicazioni marittime basate sulla connettività LoRa

Semtech, Wilhelmsen e TTI rivoluzionano il settore Marittimo con la connettività basata su LoRa: la nuova rete Internet of Things (IoT) marittima aiuta a fornire soluzioni collaudate, rubuste ed economiche, ai clienti Wilhelmsen in tutto il mondo.

Semtech Corporation, Wilhelmsen e The Things Industries (TTI),  hanno annunciato la loro partnership che sfrutterà i dispositivi LoRa di Semtech per contribuire a fornire soluzioni IoT convenienti, robuste e comprovate, destinate al settore del trasporto marittimo.

Wilhelmsen, un gruppo globale del settore marittimo, fondato nel 1861 e leader dell’intero mercato marittimo, ha stretto una partnership con TTI, e selezionato i dispositivi LoRa di Semtech come base per la sua nuova rete IoT marittima globale da 2,4 GHz per fornire un ecosistema di soluzioni IoT comprovate, convenienti e robuste per la sua diversificata base di clienti a livello mondiale “land and sea.”. Il settore globale delle spedizioni marittime  dovrebbe registrare un CAGR del 16.82% durante il periodo 2019-2024. Con queste previsioni di crescita del settore, Wilhelmsen sta implementando la nuova connettività basata su LoRa nelle proprie attività per migliorarne l’efficienza e offrire ai propri clienti soluzioni IoT collaudate e connesse. Wilhelmsen serve 20.000 navi da 2.200 porti in circa 70 paesi e gestisce oltre 220.000 consegne di prodotti ogni anno.

Abbiamo valutato le soluzioni wireless per decenni per offrire efficienza sia a terra che in mare. La soluzione tecnologica prescelta aveva bisogno di capacità chiave per rivoluzionare la nostra strategia: lungo raggio, basso consumo e un ecosistema forte e aperto“, ha dichiarato Jon Helge Ulstein, Senior Project Manager di Wilhelmsen. “Questo nuovo sistema darà benefici immediati ai nostri clienti ed è un passo in avanti verso le navi autonome e l’Industry 4.0.  Guidata dalla divisione di gestione navale di Wilhelmsen, questa nuova piattaforma IoT sarà utilizzata per fornire, tra l’altro, il monitoraggio digitale delle condizioni, asset tracking e applicazioni logistiche. Questo va di pari passo con il progetto di app store di bordo del gruppo, Sh,ipOS guidato da RaaLabs.

Tradizionalmente, i dati dei sensori sulle navi vengono smistati attraverso sistemi cablati o gestiti tramite letture manuali periodiche. Tuttavia, i sensori wireless basati su LoRa possono monitorare molte variabili, tra cui le condizioni dei macchinari, l’efficienza del carburante, le metriche ambientali e il carico, e questi dati vengono utilizzati per organizzare le manutenzioni preventive. Strumento consolidato nel settore della produzione onshore, la manutenzione predittiva riduce il rischio di tempi di inattività della nave dovuti a riparazioni o incidenti. Inoltre, il sistema può ottimizzare le prestazioni dei processi, riducendo la necessità di forza lavoro, gli sprechi e i costi. Wilhelmsen ha scelto TTI per sviluppare la sua piattaforma IoT che consente a Wilhelmsen di attingere ad un ecosistema globale esistente di fornitori di prodotti e servizi, fornendo accesso ad un mercato di sensori certificati, progettisti hardware, integratori di sistemi e sviluppatori di applicazioni.

Siamo entusiasti di essere partner di questo importante progetto e lavorare presto con l’ecosistema LoRaWAN più ampio per fare che sia un successo per Wilhelmsen e per tutto il settore marittimo“, ha affermato Wienke Giezeman, CEO di The Things Industries.

L’avvincente storia di Wilhelmsen per competenze e innovazione del settore, combinata con i comprovati dispositivi LoRa di Semtech, offre ai clienti un ecosistema flessibile per fornire soluzioni IoT robuste ed economiche in grado di trasformare l’industria marittima“, ha affermato Marc Pegulu, Vice President del Sensing Products Group di Semtech. “Il nostro lavoro con Wilhelmsen mette in rilievo le comprovate capacità, flessibili e scalabili, di LoRa in una varietà di mercati e settori verticali.”

Maggiori informazioni su LoRa sono disponibilli sul sito web Semtech.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0