Fusione nucleare: un progetto da 500 milioni per creare un’infrastruttura strategica in Piemonte

Si chiama DTT, Divertor Tokamak Testfacility e potrebbe nascere in Piemonte, su impulso di ENEA, Regione e Unione Industriale. L’intento è quello di realizzare in Italia un polo scientifico-tecnologico tra i più avanzati al mondo, un… continua a leggere Leggi il seguito