Radar passivi per sorveglianza marittima con segnali Galileo

Alcuni ricercatori dell’UE hanno sviluppato per la prima volta una tecnologia innovativa utilizzando i segnali radio delle costellazioni GNSS (Galileo, GPS, Glonass, ecc.) per la sorveglianza marittima. La lotta alla migrazione irregolare,… continua a leggere Leggi il seguito