N. 50 – Giugno 2000

6,00

Svuota

Sommario

  • Ricevitore UHF per microspie
    Dopo la recente pubblicazione di due microspie, ecco un ricevitore adatto ad ascoltarne a distanza le trasmissioni, e ad attivare un registratore per memorizzare solamente le conversazioni.
  • Antifurto auto con GSM e SMS
    Un concentrato di tecnologia per questo nuovissimo antifurto auto: un sistema che ci avvisa tramite SMS se qualcuno sta cercando di rubare la nostra vettura indicandoci anche la posizione del veicolo e dandoci la possibilità di bloccare il motore o fare suonare la sirena. Il tutto con una voce sintetizzata che ci fornisce tutte le istruzioni del caso.
  • Corso di programmazione HTML
    Internet, terminologia sul mondo delle reti, problemi di routing, gateway e bridge, protocollo TCP/IP socket di connessione, DNS, protocolli FTP, HTTP, mail, news e telnet, HTML, introduzione a Java, come allestire un webserver: una full-immersion nel futuro che è già realtà! Terza puntata.
  • Modulo gen-lock
    Periferica gestita direttamente dal computer, con la quale si possono sovrapporre, in tempo reale, scritte e titoli su un’immagine video proveniente da una telecamera o da una videocassetta. Ideale per la titolazione di filmati amatoriali o professionali, si realizza con poca spesa ed è di facile installazione.
  • Rivelatore di cellulari
    Avete un laboratorio o uno studio dove gli strumenti sono sensibili ai telefonini? Volete che i partecipanti ad una riunione non utilizzino il telefono per non disturbare, o per evitare che qualcuno trasmetta le conversazioni? La miglior soluzione è il dispositivo descritto in queste pagine, che permette di dare una segnalazione se rileva un GSM, un Etacs o un DCS1800 accesi o in conversazione.
  • Serratura elettronica a transponder
    Chiave ad alto grado di sicurezza con relè d’uscita attivabile, in modo bistabile o impulsivo, avvicinando un transponder di quelli precedentemente abbinati; grazie ad una EEPROM dedicata, ogni scheda può permettere l’accesso a 200 persone diverse, ciascuna munita di un proprio transponder.
  • Il segnale videocomposito
    Come nasce l’immagine che vediamo in televisione e come viene inviata ad un monitor o ad un videoregistratore; teoria e pratica del segnale videocomposito, quello disponibile nelle prese SCART dei moderni apparecchi domestici e professionali. Prima parte.
  • Termostato con display
    Preciso e sensibile, consente di stabilizzare una temperatura impostabile tra 100 e -20 °C mediante semplici comandi, utilizzando lo scambio di un relè per comandare opportuni riscaldatori o impianti di condizionamento. Un visualizzatore LCD è in grado di mostrare la temperatura misurata.
Per il download degli articoli è necessario essere registrati al sito.
Clicca qui per accedere o per registrarti