N. 74 – Novembre 2002

6,00

Svuota

Sommario

  • TARGET 3001, Il nuovo CAD interattivo
    Più che un semplice CAD elettronico, un completo set di strumenti che assistono il progettista nella stesura di schemi e layout di circuiti stampati; potenti tools in grado di simulare il funzionamento del circuito disegnato e l’interazione con i disturbi elettromagnetici.
  • PROMOBOX con sensore di movimento
    Riproduttore digitale basato sulla serie ChipCorder della ISD, si attiva, diffondendo tramite un altoparlante un messaggio vocale, quando una persona passa davanti all’apposito sensore ottico. Pensato per la promozione di prodotti sugli scaffali di un grande magazzino, può servire anche come avvisatore acustico di presenza.
  • Finale 50/100W stereo a ponte
    Finale BF di potenza realizzato con due integrati Philips, ciascuno dei quali racchiude un completo stadio hi-fi: opportunamente collegato, può funzionare in modo stereo o mono (a ponte), sviluppando una potenza massima di 100 watt.
  • Combinatore telefonico con cellulare
    Attuatore di allarme universale, può essere attivato attraverso due ingressi a livello di tensione o un contatto normalmente chiuso. Una volta innescato, comanda un comune apparecchio GSM Siemens al quale fa effettuare le telefonate preventivamente programmate.
  • Comando vocale per controllo lampada
    Consente di attivare con la voce una lampada o qualsiasi carico elettrico alimentato a 230 Vac. Ogni comando è composto dalla sequenza di due parole che vanno preventivamente registrate. Il comando vocale utilizza la tecnologia Speaker Dependent e può essere utilizzato da un massimo di 6 diverse persone.
  • Un ocilloscopio palmare
    Piccolo ma prestante strumento che permette di realizzare le principali misure di laboratorio, pur senza bisogno di utilizzare ingombranti e costosi strumenti professionali. La banda passante di 2 MHz, l’ampia scala di tensioni applicabili agli ingressi e le funzioni di elaborazione disponibili, lo rendono ideale per il personale tecnico che debba svolgere controlli sul campo.
  • Corso di programmazione per Voice Extreme IC
    Corso di utilizzo e programmazione dell’integrato Voice Extreme della Sensory. Questo chip è in pratica un microcontrollore ad 8 bit in grado anche di parlare e di comprendere comandi vocali. Impareremo a programmare il VE-IC realizzando applicazioni che utilizzano la voce come mezzo di controllo per apparecchiature o sistemi di sicurezza. Terza puntata.
Per il download degli articoli è necessario essere registrati al sito.
Clicca qui per accedere o per registrarti