N. 1 – Lug/Ago 1995

6,00

Svuota

Editoriale

Caro lettore, questo mese hai trovato in edicola una nuova rivista di elettronica applicata: Elettronica Innovativa o, più confidenzialmente, Elettronica In. Sicuramente anche tu, come molte altre persone, ti sarai chiesto il motivo di questa nuova iniziativa editoriale dal momento che sul mercato sono presenti numerose testate, forse troppe. La ragione è molto semplice. A nostro giudizio, ed è un parere condiviso da molti, manca, nel panorama italiano, una rivista che sia in stretto contatto con i più importanti Produttori di componenti attivi e che perciò possa proporre, sfruttando le novità delle varie Case, dei progetti sempre originali e tecnologicamente all’avanguardia anziché i soliti circuiti triti e ritriti. Un’altra esigenza molto sentita dagli appassionati di elettronica (strettamente legata all’attuale situazione di mercato) riguarda la reale fattibilità dei progetti proposti. Spesso, sulle varie riviste, vengono pubblicati dei bellissimi progetti che però non sono realizzabili in quanto molti dei componenti utilizzati sono introvabili. Ciò provoca nell’appassionato un grave senso di frustrazione. Per questo motivo su Elettronica In troverai sempre dei progetti con il necessario supporto commerciale. A tale scopo abbiamo raggiunto un’intesa con alcuni distributori che garantiranno la reperibilità dei componenti utilizzati. Ma non vogliamo fermarci qui. E’ nostra intenzione occuparci anche di settori dell’elettronica ancora inesplorati, sicuramente interessanti e dai risvolti imprevedibili, perché l’elettronica è in continua evoluzione, si arricchisce ogni giorno di scoperte, di applicazioni esaltanti che non finiscono mai di affascinare. Elettronica innovativa, appunto, come recita la nostra testata. Ma anche “dentro” l’elettronica per capire, sperimentare, ampliare la gamma delle nostre esperienze. Non vogliamo trascurare neppure i lettori alle prime armi per i quali presenteremo specifici progetti e corsi finalizzati come quello che prende il via già da questo primo numero. Dunque, se anche tu vuoi essere un elettronico IN e sempre più IN nell’elettronica, non dimenticarti di acquistare ogni mese la tua copia di Elettronica In.

Sommario

  • Interfaccia relè per PC
    Come controllare quattro carichi di potenza tramite la porta parallela di qualsiasi personal computer. Nell’articolo, oltre alla descrizione dell’hardware, viene illustrato il software di gestione della scheda.
  • Registratore per ChipCorder
    Arriva ChipCorder, la nuova versione degli integrati per sintesi vocale della ISD. Due progetti in uno:registratore e lettore.
  • Interfono moto
    Facilmente applicabile a qualsiasi tipo di casco, consente a passeggero e pilota di comunicare tra loro senza essere costretti ad urlare.
  • Visualizzatore DTMF con microcontrollore
    Consente di visualizzare su display qualsiasi sequenza di toni DTMF. L’impiego di un buffer di memoria permette di riconoscere anche sequenze molto veloci.
  • Corso di elettronica di base
    Dedicato ai lettori alle prime armi, questo corso privilegia l’aspetto pratico a quello teorico. Prima puntata.
  • Eco riverbero digitale
    Uno dei più interessanti effetti audio realizzato nel modo più semplice grazie ad un nuovo integrato Holtek.
  • Tutto sui Polyswitch
    Alla scoperta di questi nuovi dispositivi che prendono il posto dei tradizionali fusibili. Adatti a qualsiasi impiego.
  • Modulo mosfet 220W
    Potente e versatile finale con stadio di uscita realizzato con Mosfet complementari Hitachi.
  • Corso di programmazione per ST6
    Per apprendere la logica di funzionamento e le tecniche di programmazione dei nuovi micro della famiglia ST626X.
  • Speciale pannelli solari
    Cosa si può fare con l’energia solare, ovvero quando e come vanno utilizzati i pannelli fotovoltaici.
Per il download degli articoli è necessario essere registrati al sito.
Clicca qui per accedere o per registrarti