N. 100 – Lug. /Ag. 2005

6,00

Svuota

Cento numeri.
Quando si festeggia un compleanno (ed il centesimo numero di una rivista è molto più di un compleanno) solitamente si organizza una festa a base di torta, candeline e spumante, durante la quale amici e parenti portano dei regali più o meno importanti. Al contrario, nel nostro settore, è l’Editore che regala qualcosa ai propri lettori mandando in edicola un numero speciale, con più pagine e più ricco di contenuti. Inizialmente avevamo pensato anche noi di restare nella tradizione preparando un fascicolo del genere. Poi siamo andati a vedere gli articoli che avevamo in scaletta per il numero di luglio/agosto (il numero 100, appunto) e ci siamo chiesti cosa avremmo potuto offrire di più ai nostri lettori. La risposta è stata unanime: “Di più non possiamo dare!”. Sia in termini assoluti (quantità e qualità dei prodotti pubblicati) che in relazione a quello che è lo stato attuale di questo settore dell’editoria nel nostro paese ed in Europa. In questo numero (ma mediamente anche negli altri numeri) proponiamo tali e tanti argomenti che neppure noi riusciamo a capire come, in un solo mese, riusciamo a produrre tanto materiale. Prendiamo, ad esempio, il progetto col modulo GSM/GPS della Wavecom. Solo per studiare le oltre 300 pagine dei manuali hardware e software servono settimane e settimane; bisogna poi realizzare l’hardware (e, date le dimensioni, non è una cosa semplice), scrivere il software, effettuare le prove, fare le necessarie modifiche, ecc… E spesso, come del resto anche in questo caso, andiamo oltre, studiando soluzioni anche per gli argomenti correlati. Ecco dunque la nostra proposta per visualizzare i dati tramite Internet sfruttando i siti che mettono a disposizione cartine georeferenziate, come abbiamo fatto noi con TuttoCittà (… aspettando le grandi novità di Google): un sistema che, rispetto al passato, rappresenta un salto di qualità epocale. E questo in un solo articolo. In questo stesso fascicolo proseguiamo con il Corso PIC-USB, un argomento che ancora nessuno ha trattato, presentiamo il progetto di un WEB Server GPRS (altra novità), un attuatore per stazioni Meteo, un radiocomando ad 8 canali e tanti altri ancora. Per noi, ma soprattutto per i nostri lettori, ogni mese è come se fosse un compleanno.
Buon anniversario, dunque, Elettronica In!

 

Arsenio Spadoni

 

Sommario

  • Radiocomando a otto canali
    Consente di attivare utilizzatori gestibili elettricamente, mediante un ricevitore a relé comandabile via radio tramite un apposito TX o serialmente con un computer. Il segnale viene codificato per evitare interferenze tra dispositivi operanti nello stesso ambiente. Nella versione via radio la portata è superiore ai 30 metri.
  • Web Server GPRS
    Chiamato da un cellulare, si connette alla rete GPRS e ci consente di consultare i dati letti localmente da due sonde, accedendo ad Internet mediante un browser. L’address IP da specificare nella barra degli indirizzi per accedere alla pagina del dispositivo è l’IP pubblico che il modem ha ottenuto durante la connessione e che ci ha comunicato con un SMS.
  • Antismarrimento a radiofrequenza
    Un piccolo trasmettitore genera un segnale UHF; un ricevitore lo capta. Se le due unità si allontanano troppo, il ricevitore comincia a suonare, dando l’allarme. Applicando la trasmittente a un oggetto in esposizione, possiamo prevenirne il furto; mettendolo sul collare del cane riusciamo ad evitare che scappi lontano e che si perda.
  • Localizzatore portatile GPS-GSM con modulo Q2501 – Prima puntata
    Localizzatore remoto alimentato a batteria dalle dimensioni particolarmente ridotte grazie al modulo GSM/GPS della Wavecom. Viene spiegato anche come utilizzare Internet e le cartografie disponibili in rete per visualizzare la posizione del localizzatore all’interno di una mappa.
  • Elettrostimolatore estetico e modellante
    Lo sport & Beauty Plus oltre ad essere un potente elettrostimolatore, grazie agli oltre 400 programmi disponibili può soddisfare molteplici esigenze: preparazione atletica professionale e amatoriale, riduzione del dolore, benessere fisico, cosmesi femminile e maschile, massaggi per rilassamento fisico ed antistress.
  • Attivatore per stazioni meteo
    Collegato alla porta seriale delle centraline WS2300, 2305 e 2308 della La Crosse Technology, permette di attivare utilizzatori elettrici quando i parametri meteorologici raggiungono una determinata soglia o escono da una finestra di valori preimpostata. È l’ideale per riavvolgere una tenda da esterno motorizzata quando soffia un vento troppo forte o per abbassare le tapparelle a comando elettrico quando piove o grandina.
  • Display programmabile a otto ingressi
    Segnalatore universale di eventi in grado di visualizzare fino a nove differenti messaggi programmabili mediante un semplice software per PC. I primi otto messaggi vengono visualizzati quando viene attivato l’ingresso associato mentre il nono appare nella condizione di riposo.
  • Corso di programmazione per PIC: l’interfaccia USB – Nona puntata
    Alla scoperta della funzionalità USB implementata nei microcontrollori Microchip PIC18F2455 e 18F2550, argomento di grande attualità, vista la crescente importanza dell’Universal Serial Bus nella comunicazione tra computer e dispositivi esterni.
Per il download dei contenuti è necessario essere registrati al sito.
Clicca qui per accedere o per registrarti
Per il download degli articoli è necessario essere registrati al sito.
Clicca qui per accedere o per registrarti