N. 135 – Marzo 2009

6,00

Svuota

Insieme, ancora una volta
Da alcuni mesi stiamo cercando di capire quali conseguenze possa avere la crisi economica sul nostro mondo, ovvero tra quanti si occupano di elettronica sia a livello amatoriale che professionale. Sicuramente la crisi può anche avere dei risvolti positivi, come sottolineato nell’editoriale di dicembre, ma è indubbio che, a livello generale, una contrazione di tutti gli indicatori economici non può che provocare una riduzione della capacità di spesa di tutti noi. Certo, avendo meno soldi a disposizione, le scelte su come e dove spendere saranno più oculate (e questo è sicuramente un aspetto positivo) ma è evidente che, in ogni caso, dovremo ridurre i consumi e limitare le nostre spese. Questo significherà meno vestiti, meno viaggi, meno cinema, meno pizzeria ma, anche, meno occasioni da dedicare alla nostra passione e quindi una riduzione della spesa per strumentazione elettronica, componenti e circuiti vari. Sicuramente continueremo a divertirci smontando e rimontando vecchi circuiti e aggiornando o modificando il firmware di sistemi a microcontrollore; tuttavia, è altrettanto certo che avremo meno occasioni per montare nuovi circuiti e apparecchiature che richiedano l’acquisto di nuovi componenti. Pensando a questa situazione ci siamo domandati cosa potevamo fare noi, come rivista, per dare una mano a quanti volevano affrontare la costruzione di nuovi circuiti ma non avevano la possibilità di acquistare i componenti necessari. Evidentemente, non vendendo noi componenti e dispositivi elettronici, non potevamo fare nulla direttamente; ci siamo tuttavia fatti carico di un’iniziativa che potrebbe, per molti lettori, risolvere il problema. E’ nata così Progettiamo Insieme, i cui dettagli sono illustrati in questo stesso numero: in pratica quanti si impegneranno nella realizzazione di un progetto e nella pubblicazione dei dettagli costruttivi sul sito della rivista riceveranno gratuitamente tutto o quasi tutto il materiale necessario; inoltre il prototipo resterà di loro proprietà. Questa iniziativa è stata resa possibile dalla collaborazione di alcuni importanti distributori ai quali probabilmente se ne aggiungeranno altri. L’iniziativa è aperta a tutti, singoli appassionati ma anche a classi e gruppi scolastici; sul sito della rivista è presente un elenco di progetti da realizzare che la redazione ha selezionato sulla base delle richieste inviate in passato dai lettori. Chiunque può aggiungere a questa lista proprie idee di progetto. Per quanto riguarda la tipologia, il nostro elenco prevede differenti livelli di difficoltà e argomenti molto diversi tra loro, che spaziano dall’elettronica analogica a quella digitale, dalla robotica ai sistemi fotovoltaici. Insomma, un’iniziativa destinata non solo ai cervelloni ma anche a quanti vogliono semplicemente mettere in pratica un’idea originale o realizzare un circuito utile da condividere, poi, con tutti gli altri lettori. Partecipate numerosi! .


Arsenio Spadoni

 

Sommario

  • Display modulare 64 caratteri
    Soluzione modulare, consta di un massimo di 64 moduli collegabili in cascata, ognuno dei quali può visualizzare un carattere; l’impostazione della scritta si effettua facilmente mediante un software che gira in ambiente Windows.
  • Controller per acquari con celle di Peltier
    Consente di mantenere l’acqua degli acquari domestici alla temperatura ottimale, riscaldandola se troppo fredda o raffreddandola se tende ad essere troppo calda; il controllo viene effettuato mediante una piccola pompa di calore a celle di Peltier.
  • Interfaccia Audio-USB
    Schede audio esterne per PC ce ne sono tante; quelle hi-fi sono poche e costano. Vi proponiamo di realizzarne una provvista anche di link ottico e collegamento S-PDIF.
  • Speciale illuminazione a LED
    Nati poco più di 40 anni fa per sostituire le ingombranti lampadine spia, i diodi luminosi vedono aprirsi innanzi a loro un futuro nell’illuminazione, soprattutto da quando sono disponibili i modelli ad alta efficienza a luce bianca. È ormai certo che nel giro di pochi anni le lampadine saranno tutte a LED, quindi prepariamoci ad aprire loro le porte di casa…
  • Usiamo gli encoder
    Indicano la posizione di una manopola, contano i giri di un motore, rilevano l’angolazione di una leva. Impariamo a conoscerli e a interfacciarli con i microcontrollori.
  • Progetta con noi
    Gratis per te tutto il materiale per i tuoi circuiti. Come realizzare un progetto elettronico senza spendere un euro: un’opportunità da cogliere al volo per appassionati di elettronica, tecnici e studenti!
  • Tre ricevitori per Enocean PTM
    Proseguiamo ad occuparci di prodotti Enocean descrivendo tre ricevitori da abbinare al trasmettitore a pulsanti PTM200: un modulo a singolo canale, un quattro canali ed uno con uscita 1÷10 V per il controllo dei dimmer elettronici.
  • Bridge GSM-Ethernet
    Come interfacciare un modulo di conversione Ethernet con un modem GSM per realizzare un bridge tra questi due mondi trasformando, ad esempio, un SMS in un messaggio di posta elettronica.
  • Corso ZigBee
    Dopo aver descritto hardware e software di installazione del kit di sviluppo ZigBee Aurel, è giunto il momento di scendere nei dettagli della programmazione. Terza puntata.
Per il download dei contenuti è necessario essere registrati al sito.
Clicca qui per accedere o per registrarti
Per il download degli articoli è necessario essere registrati al sito.
Clicca qui per accedere o per registrarti