N. 201 – Dic. 2015/Gen. 2016

6,00

Svuota

Per un 2016 ancora più frizzante
Chiudiamo il 2015 e salutiamo il 2016 con un numero davvero eccezionale: 160 pagine di progetti, corsi, articoli e informazioni dal mondo dell’elettronica. E questo dopo aver proposto nel corso del 2015 – il ventesimo di vita della nostra testata – una serie di progetti unici, innovativi e in molti casi anche divertenti. Tra tutti ricordiamo Fishino, la scheda compatibile al 100% con Arduino Uno, con in più una connessione Wi-Fi, RTC e microSD, ma soprattutto con tutti gli strumenti software per una facile connessione a Internet. Una board, scusate la presunzione, che se fosse stata proposta dal gruppo di Banzi avrebbe “spaccato”, una scheda di cui si sentiva il bisogno, specie in un mondo sempre più connesso. A proposito di Fishino, ricordiamo il Contest che abbiamo promosso a partire da questo mese con ben tre oscilloscopi in palio: il premio per quanti proporranno le applicazioni più interessanti e innovative con questa scheda. Tornando all’anno che sta per finire, come non ricordare la Drink Maker, la 3D Vertex, la piattaforma domotica UDOiT, la board EthernetMP3, il “Flusso Canalizzatore”, le board LoRa e le tantissime Breakout Board? Tutti progetti che utilizzano quanto di meglio (e di più recente) i Produttori di Semiconduttori stanno proponendo al mercato. D’altra parte per realizzare progetti con caratteristiche innovative non si può prescindere dallo stato dell’arte della tecnologia elettronica. Anche in questo numero, ecco dunque una sfilza di progetti in grado di soddisfare qualsiasi palato: da Stima, il dispositivo per la misurazione dei parametri meteo e ambientali con connessione Bluetooth, a Presepino, il progetto di presepe Arduino-based con effetti luminosi e sonori, da Fish’n Tweet, per controllare le uscite di una board tramite Twitter (e Fishino), a Open Wheels 2.0, il nuovo balancing robot evoluto. E poi, ancora, gli sviluppi del progetto domotico con UDOiT, la breakout board con NE555, l’articolo dedicato al software dello shield LoRa, l’evoluzione del termostato intelligente Smartem e la board per trasformare Raspberry Pi in un oscilloscopio. E come non bastasse, ecco la presentazione della scheda SmartEverything, l’introduzione a OSMC (per trasformare Raspberry Pi in un prestante Media Center) e la presentazione dell’iniziativa Precision Labs di Texas Instruments. Per quanto riguarda i corsi, oltre alla terza puntata per imparare a realizzare App Android con Progessing, iniziamo ad occuparci di OpenSCAD, il software di modellazione e di editing tridimensionale. Insomma, un numero davvero imperdibile!

Arsenio Spadoni

Sommario

  • Smartem, il termostato intelligente
    Dopo avervi descritto il nuovo modulo EM1001 Tibbo e il suo impiego in un termostato, vi descriveremo le modalità di upload dei dati su un server esterno e la trasmissione WiFi. Terza ed ultima puntata.
  • Oscilloscopio per RaspBerry Pi
    Trasformiamo il nostro Raspberry Pi modello B in un oscilloscopio in grado di visualizzare sia segnali analogici che digitali.
  • Breakout Board NE555
    Permette di realizzare circuiti astabili e monostabili sfruttando il più popolare tra i circuiti integrati timer.
  • STIMA: misurazione di parametri meteo e ambientali
    Monitoriamo temperatura, umidità e altri parametri pubblicandone i valori su un servizio web pubblico. Prima puntata.
  • LoRa Shield
    Fornisce ad Arduino la comunicazione long-range basata su tecnologia LoRa. Terza ed ultima puntata.
  • Tornano i corsi Futura Academy
    Teoria, laboratori pratici e supporto di tutor per chi vuole acquisire competenze utili a scuola o nel mondo del lavoro o anche solo per nutrire la propria passione.
  • Fish’n Tweet
    Controlliamo le uscite di uno shield di espansione Arduino montato sulla nostra Fishino Uno, tramite Twitter.
  • Presepino: il presepe con Arduino
    Centralina capace di simulare ciclicamente l’avvicendarsi del giorno e della notte, pilotando opportunamente fino a sei uscite. Può anche controllare strip NeoPixel e, per rendere l’atmosfera più natalizia, riprodurre musiche a vostra scelta.
  • Precisions Labs
    Texas Instruments supporta i progettisti di elettronica analogica con una importante iniziativa on-line: ne parliamo con Art Key, a capo di questo progetto.
  • Mediacenter con OSMC
    Trasformiamo, grazie a un sistema operativo Linux-like, Raspberry Pi in un prestante ed economico Media Center.
  • Open Wheels 2.0
    Scheda scalabile per prototipare applicazioni di motion control sia di balancing robot sia di qualsiasi apparato su ruote.
  • Domotica Open source con i moduli UDOiT
    Attiviamo le funzionalità WiFi per controllare il sistema UDOiT senza cavi di rete, sia come client che come Access Point.
  • Conosciamo OpenSCAD
    Chi stampa oggetti 3D ha bisogno di programmi di modellazione ed editing tridimensionale per creare e ritoccare file; impariamo assieme ad usare OpenSCAD. Prima puntata.
  • Smart Everything: tutto diventa smart
    L’IoT è alle porte ed è il momento di cominciare a sperimentare con questa scheda Arduino-like dotata di vari sensori e connettività wireless.
  • Corso: sviluppare APP Android con Processing
    Impariamo a utilizzare i sensori integrati nel nostro smartphone come l’accelerometro, il sensore di prossimità e quello di illuminazione ambiente, ecc. Terza puntata.
Per il download dei contenuti è necessario essere registrati al sito.
Clicca qui per accedere o per registrarti