[ #ArduinoD18 ] Guglielmo Braguglia vi presenta FreeRTOS per Arduino


ArduinoDaySmall [ #ArduinoD18 ] Guglielmo Braguglia vi presenta FreeRTOS per Arduino

 

Il 12 Maggio, presso la sede di Futura Academy, Elettronica In e Futura Elettronica festeggeranno con tutti i Maker interessati all’evento, l’Arduino Day 2018.

Nell’aula corsi di futura.academy verranno tenuti dei talk curati dai nostri collaboratori, sarà inoltre allestita un’area espositiva dove chiunque potrà mostrare i propri lavori e le proprie competenze.

 

Guglielmo Braguglia

GB_1024-380x380-300x300 [ #ArduinoD18 ] Guglielmo Braguglia vi presenta FreeRTOS per Arduino

Guglielmo Braguglia è uno dei nostri tutor e il 12 Maggio vi presenterà FreeRTOS per Arduino: il sistema operativo real-time per microcontrollori.
Ecco la sua introduzione allo speech:

In ambiente Arduino, capita spesso di dover schedulare più attività da eseguire secondo certe tempistiche o all’avverarsi di certi eventi. Frequentemente ci si trova difronte a complessi programmi, utilizzanti la funzione millis(), di difficile lettura e manutenibilià. In pochi sanno che, invece, utilizzando un Arduino con le necessarie risorse (Arduino MEGA) è possibile semplificare l’applicazione con l’utilizzo di un RTOS. In questa presentazione vedremo quindi cosa è un RTOS, quando conviene usarlo e quale è utilizzabile su Arduino.

Per chi non lo conoscesse o non ha mai partecipato alle sue lezioni in Futura Academy, riportiamo la sua bio:

Guglielmo Braguglia ha studiato Fisica, con indirizzo Elettronico e Cibernetico, nei lontani anni ’70 presso l’università “La Sapienza” di Roma. E’ cittadino Svizzero, attinente di Losone (TI), ma ha vissuto per oltre 40 anni a Roma dove ha effettuato tutti i suoi studi. Dal 1998 è rientrato in Patria dove attualmente risiede.
All’età di 9 anni, grazie ad un regalo del padre, ha inizio la sua passione per l’elettronica. Partendo dalla realizzazione di semplicissimi circuiti elettronici e passando per tutta l’elettronica digitale discreta, arriva ad interessarsi nel 1976 ai primissimi microprocessori (i4004, i4040, F8, i8008 e i8080). Nel 1976 realizza la prima piastra a microprocessore general-purpose basata su un i8080. Inizia la preparazione della tesi con la progettazione di un sistema a microprocessore ‘bit-slice’ utilizzando la famiglia 29xx di AMD, progetto che lo metterà in contatto con il distributore italiano dei prodotti AMD e del quale diverrà presto consulente, dando inizio alla sua carriera lavorativa.
Da specialista ‘hardware’ si trasforma quindi, piano piano, prima in specialista di ‘firmware’ e poi di ‘software’. Nel 1988 decide di seguire la strada dell’imprenditoria con una prima società a Genova, che trasferisce nel 1991 a Roma e, nel 2001, con una seconda società in Svizzera. Ha seguito, in collaborazione con il DNV (Det Norske Veritas), il processo di certificazione ISO9001 della società con sede a Roma ed ha acquisito le competenze di “Ispettore” per sistemi di qualità a norme ISO9000. Nel campo dello sviluppo di software ha più volte applicato gli standard ESA-PSS-05, DOD-STD-2167A e MISRA C 2012.
Dal 2015 è ‘Moderatore Globale’ sul forum di Arduino.cc
E’ appassionato di progettazione hardware, scrittura di firmware, scrittura di software e di fotografia (NPS e membro TAU-Visual).

 

Per seguire la presentazione di Guglielmo è necessario registrarsi all’evento utilizzando questo Form (affrettati, i posti sono limitati). La partecipazione è gratuita.

L’agenda completa è disponibile in questa pagina.

 

Call for Makers

Se sei un makers e hai realizzato un progetto che vorresti esporre nell’area espositiva compila questo Form. Se vorrai potrai anche tenere un intervento di 10 minuti per presentare il tuo progetto a tutta la community.

 

 

 

Per rimanere aggiornato sull’evento e su tutte le presentazioni, segui il nostro blog. Inoltre, non dimenticare di diffondere la parola sui social media usando l’hashtag #ArduinoD18!

Ci vediamo il 12 Maggio in Futura.Academy

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.